GP d'Australia

Binder e Arenas vincono Moto2 e Moto3 in Australia

- Brad Binder vince a Phillip Island e porta a 36 i punti di distanza in campionato da Bagnaia. In Moto3 seconda vittoria stagionale per Arenas davanti a Di Giannantonio. Bezzecchi buttato fuori al 10° gito
Binder e Arenas vincono Moto2 e Moto3 in Australia

Moto2

Brad Binder vince il GP a Phillip Island e porta a 36 i punti di distanza in campionato da Bagnaia. Il pilota Red Bull KTM Ajo ha dimostrato un bel passo durante il fine settimana a Phillip Island e ha iniziato la sua gara dalla quinta piazza e ha preso il comando della corsa dopo l’uscita di scena di Mattia Pasini (Italtrans Racing Team), in pole ma caduto dopo pochi passaggi. Sono in cinque a giocarsi il successo e nelle battute finali ad insidiare Binder è Joan Mir, miglior rookie confermato della Moto2 e alfiere EG 0,0 Marc VDS. Sarà secondo davanti a Xavi Viere (Dynavolt Intact GP).
 

Bella gara ma con epilogo amaro di Lorenzo Baldassarri (Pons HP40). Il marchigiano parte dal centro della terza fila e si cala nella lotta per la vittoria ma esce di scena a poche curve dalla fine. È invece un crescendo la corsa di Luca Marini, settimo allo spegnersi del semaforo. Il pilota dello Sky Racing Team VR46 a otto giri della fine è in piena corsa per il podio e centra la top5 a conferma dell'ottima condizione.

 

 

Moto3

In Moto3 Albert Arena (Angel Nieto Team) conquista il suo secondo successo stagionale. Celestino Vietti Ramus, alla sua seconda gara come sostituto di Nicolò Bulega nello Sky Racing Team VR46, centra il primo podio iridato dietro a Fabio Di Giannantonio (Del Conca Gresini) che torna in corsa per il titolo.


La lotta in campionato che si chiude in favore di Jorge Martin (Del Conca Gresini Moto3) dopo che Gabriel Rodrigo abbatte Marco Bezzecchi. L’argentino del team RBA BOE Skull Rider attacca il numero 12, secondo in classifica iridata, e lo stende nel corso del decimo passaggio. Ora i punti di distacco dal numero 88 sono 12.

 

Fonte: MotoGP.com

 

CLASSIFICHE

 

Moto2

Pos. Punti Num. Pilota Nazione Team Moto Km/h Data e ora/Distanza
1 25 41 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Ajo KTM 169.3 39'23.427
2 20 36 Joan MIR SPA EG 0,0 Marc VDS Kalex 169.3 +0.036
3 16 97 Xavi VIERGE SPA Dynavolt Intact GP Kalex 169.3 +0.949
4 13 40 Augusto FERNANDEZ SPA Pons HP40 Kalex 169.3 +0.957
5 11 10 Luca MARINI ITA SKY Racing Team VR46 Kalex 169.2 +1.767
6 10 77 Dominique AEGERTER SWI Kiefer Racing KTM 169.2 +2.482
7 9 73 Alex MARQUEZ SPA EG 0,0 Marc VDS Kalex 169.1 +3.759
8 8 2 Jesko RAFFIN SWI SAG Team Kalex 169.0 +4.850
9 7 23 Marcel SCHROTTER GER Dynavolt Intact GP Kalex 168.9 +6.250
10 6 20 Fabio QUARTARARO FRA MB Conveyors - Speed Up Speed Up 168.8 +7.453
11 5 44 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Ajo KTM 168.7 +8.675
12 4 42 Francesco BAGNAIA ITA SKY Racing Team VR46 Kalex 168.6 +9.725
13 3 45 Tetsuta NAGASHIMA JPN IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 168.6 +9.787
14 2 22 Sam LOWES GBR Swiss Innovative Investors KTM 168.5 +11.209
15 1 57 Edgar PONS SPA MB Conveyors - Speed Up Speed Up 168.3 +14.076
16   89 Khairul Idham PAWI MAL IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 168.2 +15.350
17   4 Steven ODENDAAL RSA NTS RW Racing GP NTS 168.2 +15.396
18   16 Joe ROBERTS USA NTS RW Racing GP NTS 167.7 +23.230
19   24 Simone CORSI ITA Tasca Racing Scuderia Moto2 Kalex 166.9 +33.736
20   5 Andrea LOCATELLI ITA Italtrans Racing Team Kalex 166.4 +42.324
21   67 Bryan STARING AUS Tech 3 Racing Tech 3 165.7 +52.297
22   7 Lorenzo BALDASSARRI ITA Pons HP40 Kalex 164.9 +1'03.888
Non classificato
    18 Xavi CARDELUS AND Marinelli Snipers Team Kalex 164.1 11 Giri
    87 Remy GARDNER AUS Tech 3 Racing Tech 3 164.6 12 Giri
    9 Jorge NAVARRO SPA Federal Oil Gresini Moto2 Kalex 167.2 17 Giri
    27 Iker LECUONA SPA Swiss Innovative Investors KTM 168.0 19 Giri
    21 Federico FULIGNI ITA Tasca Racing Scuderia Moto2 Kalex 163.8 19 Giri
    95 Jules DANILO FRA Nashi Argan SAG Team Kalex 163.7 21 Giri
    32 Isaac VIÑALES SPA Forward Racing Team Suter 162.2 21 Giri
    54 Mattia PASINI ITA Italtrans Racing Team Kalex 158.7 24 Giri

 

Moto3

Pos. Punti Num. Pilota Nazione Team Moto Km/h Data e ora/Distanza
1 25 75 Albert ARENAS SPA Angel Nieto Team Moto3 KTM 162.3 37'48.073
2 20 21 Fabio DI GIANNANTONIO ITA Del Conca Gresini Moto3 Honda 162.3 +0.052
3 16 31 Celestino VIETTI ITA SKY Racing Team VR46 KTM 162.3 +0.059
4 13 24 Tatsuki SUZUKI JPN SIC58 Squadra Corse Honda 162.3 +0.081
5 11 88 Jorge MARTIN SPA Del Conca Gresini Moto3 Honda 162.3 +0.099
6 10 44 Aron CANET SPA Estrella Galicia 0,0 Honda 162.3 +0.154
7 9 7 Adam NORRODIN MAL Petronas Sprinta Racing Honda 162.3 +0.188
8 8 33 Enea BASTIANINI ITA Leopard Racing Honda 162.3 +0.235
9 7 84 Jakub KORNFEIL CZE Redox PruestelGP KTM 162.3 +0.328
10 6 71 Ayumu SASAKI JPN Petronas Sprinta Racing Honda 162.3 +0.406
11 5 72 Alonso LOPEZ SPA Estrella Galicia 0,0 Honda 162.3 +0.575
12 4 40 Darryn BINDER RSA Red Bull KTM Ajo KTM 162.3 +0.889
13 3 16 Andrea MIGNO ITA Angel Nieto Team Moto3 KTM 162.3 +0.987
14 2 17 John MCPHEE GBR CIP - Green Power KTM 162.3 +0.989
15 1 65 Philipp OETTL GER Sudmetal Schedl GP Racing KTM 162.2 +2.148
16   55 Yari MONTELLA ITA SIC58 Squadra Corse Honda 159.9 +34.700
17   81 Stefano NEPA ITA CIP - Green Power KTM 159.9 +34.969
18   41 Nakarin ATIRATPHUVAPAT THA Honda Team Asia Honda 159.6 +39.367
19   27 Kaito TOBA JPN Honda Team Asia Honda 159.0 +48.054
20   77 Vicente PEREZ SPA Reale Avintia Academy 77 KTM 158.9 +48.970
Non classificato
    14 Tony ARBOLINO ITA Marinelli Snipers Team Honda 162.5 2 Giri
    10 Dennis FOGGIA ITA SKY Racing Team VR46 KTM 162.5 2 Giri
    42 Marcos RAMIREZ SPA Bester Capital Dubai KTM 162.5 10 Giri
    5 Jaume MASIA SPA Bester Capital Dubai KTM 162.5 10 Giri
    48 Lorenzo DALLA PORTA ITA Leopard Racing Honda 162.6 11 Giri
    12 Marco BEZZECCHI ITA Redox PruestelGP KTM 162.6 13 Giri
    19 Gabriel RODRIGO ARG RBA BOE Skull Rider KTM 162.5 13 Giri
  • Sosse

    @Fenomeno ovviamente posso risponderti a titolo personale

    Prima di tutto il nazionalismo, poi mettici che Bezzecchi è un ragazzino, Cluzel ha già fatto il callo al mondo delle corse, quindi mi fa più “dispiacere”. Credo anche che Cortese abbia meritato il titolo, non che gli sia stato regalato, mentre nel confronto in Moto3 quanto a velocità pura Martin è superiore, ma non nella gestione della gara e soprattutto nella gestione della stagione, quindi mentre Martin può imputare tanti 0 a se stesso, Bezzecchi ne ha almeno due esclusivamente imputabili ad altri.

    Un saluto
  • Valentino.Masini, Cesena (FC)

    Moto 2. 2 gare in una.
    Brutta gara di Bagnaia e Oliveira.
    Oliveira forse più di così non ha potuto fare e Bagnaia non ha forse voluto rischiare nulla, pensando solo al campionato.
    Pasini e Baldassarri hanno confermato i loro limiti ancora una volta, piloti sempre in bilico.
    Va dato loro atto di non risparmiarsi mai ma evidentemente per qualche motivo non riescono ad essere più concreti.
    Mir in progressione ma nel complesso e per quanto fato vedere anno scorso in Moto3 ci si aspettava di più.
    Forse sapendo di dovere passare il prossimo anno nella massima categoria ha preferito fare esperienza e basta.
    Vedo per lui una strada molto in salita.

    Moto 3 una vera lotteria, alla fine fra vincere e arrivare 10° può dipendere da tante varianti, indipendentemente dalle capacità del pilota.
    Martin è velocissimo ma onestamente come lucidità e visione di gara lascia alquanto a desiderare, ieri per esempio non si è capito bene cosa volesse fare ma anche altre volte ha fatto scelte discutibili.
    Bezzecchi forse ha meno esperienza ad altissimo livello ma mi sembra più determinato, e caratterialmente da l'impressione di essere più solido. Percepisco questo.
    Purtroppo 2 zeri in 3 gare non per colpa sua è una vera scalogna.
    Ma siamo sicuri che per correre meno rischi si debba stare all'esterno della traiettoria?
    Molti dubbi in proposito.

    Valentino Masini
Inserisci il tuo commento