Aprilia Racing firma l'accordo con Dorna fino al 2026

Aprilia Racing firma l'accordo con Dorna fino al 2026
Aprilia Racing firma l’accordo con Dorna Sports per la partecipazione al campionato del mondo MotoGP fino al 2026 come costruttore: le RS-GP ufficiali saranno portate in pista dal team factory
29 aprile 2021

In un comunicato stampa, Aprilia Racing annuncia la firma dell’accordo con Dorna Sports per la partecipazione al campionato del mondo MotoGP fino al 2026: per le prossime cinque stagioni Aprilia Racing sarà tra i protagonisti nella massima competizione motociclistica mondiale, riaffermando così la sua missione di eccellenza tecnologica di ricerca e sperimentazione all’interno del Gruppo Piaggio.

Dal 2022 Aprilia Racing, prosegue il comunicato, sarà presente come costruttore, le RS-GP ufficiali saranno portate in pista dal team factory essendo concluso l’accordo con Gresini Racing che, dal 2015, ha accompagnato Aprilia Racing nella sua partecipazione al campionato. Al team Gresini, e nel commosso ricordo di Fausto, vanno la stima e il ringraziamento di Aprilia Racing per questi anni insieme.

“Ovviamente sono felice di questo accordo", commenta Massimo Rivola Amministratore Delegato di Aprilia Racing, "Dalla prossima stagione saremo presenti come Aprilia Racing Factory Team, si aprono nuove e speriamo grandi opportunità e dovremo gestire tante nuove responsabilità in più. È un passo naturale, che compiamo proprio mentre si cominciano a vedere i primi segni positivi del grande lavoro che abbiamo svolto a Noale, prima di tutto sulla nostra struttura e di conseguenza sulle nostre bellissime RS-GP. In questo momento il pensiero e la gratitudine vanno a Gresini Racing che ci ha accompagnato in questi anni, nel ricordo commosso di Fausto auguro al team e a tutte le sue persone i migliori successi per le prossime stagioni”.

Per Carmelo Ezpeleta, Amministratore Delegato di Dorna Sports, “La partnership tra Dorna e Aprilia Racing è una gran bella notizia per il Campionato del Mondo MotoGP FIM. Siamo entusiasti di proseguire questa collaborazione col costruttore italiano in un progetto che si pone tanti obiettivi, tutti affascinanti, non solo in ottica di prestazione sportiva ma anche nella crescita nell’eccellenza tecnica complessiva del campionato”.

 

 

Ultime da MotoGP

Hot now

Caricamento commenti...