Verso il DopoGP della Thailandia 2019: Che Marquez!

Nico Cereghini
  • di Nico Cereghini
Questa settimana usciremo mercoledì con il nostro programma. Quali temi tratteremo con Bernardelle e Zam? Eccoli qui: l’ottavo straordinario titolo mondiale di Marquez, la resistenza di Quartararo, tutto sulla gara di Buriram, le difficoltà della Ducati e poi Rossi che ormai appare in crisi
  • di Nico Cereghini
7 ottobre 2019

Stesso podio del San Marino a Misano, ma gara ben diversa: tutta di prestazioni, perché questa volta le gomme hanno lavorato bene fino alla fine. E la grandezza di Marc è stata sottolineata dall’atteggiamento: mai pago, anche se era aritmeticamente campione non si è accontentato e ha lottato fino al successo all’ultima curva.

Perché Vinales, che nel finale era il più veloce, ha perso tre secondi nella prima parte di gara? Perché la Ducati, che dodici mesi fa con Dovizioso aveva battagliato con Marquez fino all’ultima curva, quest’anno ha preso un distacco di 11 secondi? E Valentino Rossi, ultimo pilota Yamaha al traguardo della Thailandia, è finito in crisi tecnica? Unica consolazione, il successo del fratello Luca in Moto2.