Automobilismo

12 ore Abu Dhabi: Valentino Rossi terzo nelle FP1. Bene Capirossi

- La prima giornata di libere della Gulf 12 Hours vede competitivi i piloti moto. Gara domani alle 6:30 italiane
12 ore Abu Dhabi: Valentino Rossi terzo nelle FP1. Bene Capirossi

Ottimo esordio per i piloti delle due ruote nella Gulf 12 hours, la 12 ore che si corre sul tracciato di Yas Marina ad Abu Dhabi. Al termine delle FP1 c'è stato infatti Valentino Rossi terzo (dopo aver addirittura detenuto il miglior tempo fino a un'ora dal termine della prima sessione in notturna di tre ore) al volante della Ferrari 488 GT3 del team Kessel. Il pesarese, in gara con il fratello Luca Marini e Alessio Salucci, torna alle gare delle quattro ruote dopo sette anni puntando decisamente in alto, anche se il suo riferimento cronologico è poi stato leggermente ridimensionato nelle sessioni successive.

Al termine delle FP3, infatti, Rossi si è trovato quinto davanti - casualità - a Loris Capirossi, anch'egli in gara con una Ferrari gestita dallo stesso team. Nelle prossime ore si correrà la quarta sessione di prove libere; nel pomeriggio le tre sessioni di qualifiche, da quindici minuti ciascuna, dedicate ciascuna a un pilota del team, la gara sabato. Vi terremo aggiornati.

  • nirvanakurt, Gragnano (NA)

    Un campione moto (come Capirossi e Rossi) anche a 40anni suonati se ha una sana passione per le auto se la gioca quasi ad armi pari con uno specialista del settore. La sensibilità, il rischio e la capacità di gestire la dinamica di un veicolo che ti da l’allenamento in moto non te lo da l’auto. Guidare l’auto è più una questione di tecnica e la tecnica si impara. Proviamo invece a mettere i migliori piloti auto su delle moto e vediamo che fanno...
  • Nick_Farl_4014655, Agugliano (AN)

    io invece vorrei capire com'è che vanno tutti forte. ok, rossi è rossi, ma addirittura salucci con la pancia che ha?
Inserisci il tuo commento