mostra aiuto
Accedi o registrati
Maglia Azzurra

Trial delle Nazioni 2016: gli italiani in Francia

- Comunicati i nomi dei piloti che rappresenteranno l'Italia al Trial delle Nazioni, che si disputerà a settembre sulle Alpi francesi. Sono tre per la squadra femminile e altrettanti per la maschile
Trial delle Nazioni 2016: gli italiani in Francia

L'appuntamento con il Trial delle Nazioni di quest'anno è fissato per il 10 e 11 settembre prossimi. Si ritorna in Francia dopo l'edizione del 2013, che si era tenuta a La Chatre; questa volta la gara internazionale a squadre si disputerà a Isola 2000, località delle Alpi Marittime francesi a pochi chilometri dal confine italiano.

Il programma prevede che, dopo la cerimonia di apertura del venerdì, il sabato si disputerà il Trial delle Nazioni femminile e la domenica quello maschile. Ogni squadra sarà composta da tre piloti, e ai fini della classifica finale verranno considerati i due risultati migliori. Vista la vicinanza di Isola 2000 con il nostro Paese, ci si augura che arriveranno numerosi appassionati italiani a sostenere la Maglia Azzurra della federazione Italiana, che sarà indossata sia da piloti giovani che da atleti di esperienza. I componenti di entrambe le squadre sono stati selezionati in base alla classifica dell’Italiano Trial Outdoor dopo il quinto round di Santo Stefano d’Aveto, in provincia di Genova.

Questi i piloti azzurri selezionati: Matteo Grattarola, Luca Petrella e Gianluca Tournour, riserva è Filippo Rocca. Per la squadra femminile sono state convocate: Giulia Kasermann, Elisa Peretti e Sara Trentini.Accompagneranno nostri piloti il delegato FIM Andrea Buschi (che i lettori di Moto.it conoscono per i suoi puntuali reportage dal mondiale Trial), il team manager Daniele Maurino e i tecnici della Federazione Fabrizio Moretto e Matteo Poli.

Matteo Grattarola, pluricampione italiano e quest’anno stabilmente nella top ten del mondiale, oltre che leader del tricolore, sarà alla sua nona partecipazione al Trofeo delle Nazioni; con Gianluca Tournour, ad aprile è salito sul podio del Nazioni Indoor. Proprio Tournour (terzo nell’Italiano) è il Campione Europeo in carica, e per lui quella di Isola 2000 sarà la seconda partecipazione al Trial delle Nazioni classico.
Esordio assoluto invece per il 17enne Luca Petrella (secondo nel campionato nazionale e in evidenza in alcune gare del Mondiale Trial 2) e per il 23enne Filippo Locca: anche lui a tratti ha ben impressionato nel Mondiale Trial 2, e sarà riserva in quanto quarto nel tricolore outdoor, ma qualitativamente è allo stesso livello dei compagni.

Sara Trentini, prima nell’Italiano femminile, vestirà la Maglia Azzurra FMI per l’ottava volta consecutiva, mentre Elisa Peretti, che la insegue nel tricolore, lo farà per la quinta edizione di seguito. Terza nel Campionato Italiano Trial, e alla prima partecipazione al Nazioni, Giulia Kasermann.

Sara Trentini, nella foto in alto è Matteo Grattarola

 

 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento