mostra aiuto
Accedi o registrati a MyMoto
personaggi

Nico Cereghini torna a correre nel CIV con la Ducati Panigale!

- Vi mostriamo in anteprima le foto del test privato in pista di Nico in sella alla Ducati Panigale. Segnate in agenda la data: correrà al Mugello il 23 giugno nella categoria Stock 1000
Nico Cereghini torna a correre nel CIV con la Ducati Panigale!

Nico Cereghini torna a correre

La notizia ci ha lasciati senza parole, come il classico fulmine a ciel sereno. Conosciamo Nico, la sua passione viscerale per la moto, ma anche la sua saggezza che lo spinge a invitarci sempre alla prudenza. In pista, come su strada. Per questo le incredibili foto che vi mostriamo in anteprima ci hanno fatto saltare davanti al monitor. E, soprattutto, ci hanno ricordato che Nico ama la moto. In ogni sua forma ed espressione, non importa che si tratti di fare chilometri in autostrada o di pennellare curve sull'Appennino.
Ma credevamo che il buon Nico avesse appeso il casco al chiodo, almeno dal punto di vista agonistico. Sbagliato!

In gara solo al Mugello, nella categoria Stock 1000 del CIV

E invece Cereghini indosserà nuovamente la tuta integrale (ma chi lo conosce bene sa che non ha mai smesso di usarla). L'appuntamento per i suoi lettori è fissato per il 23 giugno sul fantastico tracciato del Mugello, in occasione della quarta prova del CIV (il Campionato Italiano Velocità). E' stata scelta questa data in quanto le altre tappe del CIV spesso si sovrappongono a quelle del Motomondiale, che lo vedranno ancora protagonista su Italia1.

Nico Cereghini durante una pausa dei test con la Ducati

Nico scenderà in pista nell'agguerritissima Stock con la Ducati Panigale 1199 in configurazione praticamente standard.
In questi giorni la nostra penna più autorevole si è tolta un po' di ruggine di dosso e ha preso contatto con la moto sul circuito di Varano (vedi fotogallery).
Volete sapere i tempi? Su questo manteniamo un rigoroso riserbo, ma ci sono delle sorprese.
Gli avversari di Nico nella Stock 1000, i forti Corradi, Velini e Goi, sono avvisati.
Forza Nico!




Nota della redazione

Ebbene sì, tanti di voi hanno abboccato al nostro pesce d'aprile. E altrettanti si sono fatti due grosse risate. I più - crediamo - sono rimasti col dubbio: conoscendo lo spirito competitivo di Nico, una "garetta" ci poteva stare...
 

  1 di 7  
  • supercri, Cermenate (CO)

    complimenti...

    grande pesce d'aprile!
    però, nico, facci un pensierino comunque...
  • Peluca9753, Carpi (MO)

    in realtà

    La notizia non sarebbe così assurda...sono anche convinto che il nostro grande Nico non arriverebbe ultimo, ma qualcuno se lo lascia dietro....cmq bella l'idea del pesce d'aprile!
Inserisci il tuo commento