GP del Portogallo

Superbike 2021. GP del Portogallo: Jonathan Rea vince Gara2

- Il 6 volte campione SBK è perfetto e vince davanti a Davies e Razgatlioglu, penalizzato per jump start. Redding cade mentre lotta con Rea. Cade anche Gerloff e travolge Rinaldi. Ottimo quinto posto di Locatelli
Superbike 2021. GP del Portogallo: Jonathan Rea vince Gara2

ESTORIL - Jonathan Rea non sbaglia, i suoi avversari si. Questa in estrema sintesi il risultato di Gara2 all’Estoril.

Scott Redding era scattato bene al via e si era portato in testa seguito da Razgatlioglu, che però era stato autore di una partenza anticipata, che lo ha poi costretto ad un doppio long lap (deve percorrere all’esterno una curva del tracciato appositamente predisposta).

Con Redding saldamente al comando e Toprak ad inseguirlo, a Rea che assieme a Lowes e Mahias era stato l’unico a scegliere la gomma SC0, non restava che cercare di tenere la ruota del turco.

Quando il pilota della Yamaha effettuava la sua penalità e scendeva in sesta posizione, il Cannibale vedeva la Ducati numero 45 davanti a se e spingeva al massimo, facendo segnare il giro veloce della gara. Il divario tra i primi due diminuiva e si assisteva tanto atteso corpo a corpo tra Rea e Redding.

Una sfida fatta di sorpassi e controsorpassi, ma proprio sul più bello, con Jonny davanti, l’inglese della Ducati scivolava alla curva sei lasciando via libera al sei volte campione del mondo, che a quel punto doveva solo amministrare il suo vantaggio sul secondo che nel frattempo era diventato Chaz Davies, mentre Razgatlioglu era risalito al terzo posto, ma era troppo lontano dall’impensierire i primi due.

Vittoria a Rea quindi davanti a Davies e Toprak. Quarto posto per Lowes, dopo una gara senza infamia e senza lode, e quinto per un eccezionale Andrea Locatelli che conferma la sua esponenziale crescita.

L’italiano precede Van der Mark, primo dei piloti BMW e Bautista, che questa volta non cade e conquista la settima posizione.

Sykes è ottavo e precede il compagno di marca Laverty. Rabat non brilla ma se non altro termina in decima posizione, davanti al solito Bassani che sta facendo un campionato incredibile da esordiente assoluto.

Un altro risultato negativo per Haslam, solo dodicesimo davanti a Nozane e a Redding, che risalito in sella ha portato a casa due punti. Un punto solo per Mahias.

Oltre a cavalieri e Golger, ritirati per problemi tecnici, non hanno tagliato il traguardo Gerloff e Rinaldi. L’americano che al Motorland Aragon aveva cercato di travolgere Rea senza riuscirci, qui ha commesso un altro errore ed ha buttato fuori Rinaldi. Meglio si dia una calmata.

Scarica la classifica di Gara2 del GP dell'Estoril

Così Gara1

Rivedi il video del nostro Carlo Baldi dopo la prima giornata del GP del Portogallo

  • filippo.friedman, Lignana (VC)

    peccato che non si dia lo stesso spazio alla sbk, a livello di spettacolo al momento é 7 spanne sopra la moto gp, e la telecronaca non é infestata da tifosi da stadio.
  • LFake94

    Gara2 è stata decisamente emozionante.
    Peccato che redding e toprak abbiano cannato la partenza col jump start; la staccata del turco avrebbe sicuramente messo in difficoltà Rea, come visto in gara1.
    Ancora non mi è chiaro come mai la direzione gara ha sanzionato toprak subito e redding dopo la fine della gara ...

    Comunque, durante la gara, rea ha letteralmente azzannato redding, quel sorpasso corretto ma bastardo lo ha fatto finire nella ghiaia.
    Agonisticamente, Rea è una bestia di rara cattiveria.
    Buon risultato per Davies, fenomenale Locatelli che porta a casa un quinto posto alla sesta gara nel mondiale, spero di vederlo presto sul podio e sul gradino più alto.
    Peccato davvero per Rinaldi, aveva le carte in regola per fare una bella gara.
    Gerloff ha talento, ma fa ancora tanti errori.

    Per quanto riguarda la sfida per il campionato, Rea non sbaglia un colpo, se poi i suoi avversari cappellano così forse dovrebbero pensare di farlo correre con la zx6r al posto che con la zx10r; e se vince pure con quella boo dategli la ninja 125.
Inserisci il tuo commento