Mercato piloti

SBK: Lowes sostituisce Haslam in Kawasaki

- L'inglese cede la sella a Ratzatlioglu ed eredita la sella della Ninja lasciata libera da Haslam
SBK: Lowes sostituisce Haslam in Kawasaki

Sembra proprio il gioco del quattro cantoni: come avevamo anticipato quando è stato ufficializzato il passaggio di Razgatlioglu al team ufficiale Yamaha, Sam Lowes, il piota che viene sostituito dal turco, è passato alla Kawasaki. Ma non salirà sulla Ninja lasciata libera da Toprak, ovvero quella gestita (magnificamente) dal team di Manuel Puccetti, bensì sulla ZX-10RR ufficiale del team KRT, sostituendo un Leon Haslam che a sua volta cambierà team ma - a quanto pare - non costruttore, essendo in predicato di prendere il posto lasciato libero da "Razga".

Alex Lowes, fratello gemello di quel Sam impegnato in Moto2, è al Mondiale Superbike ormai dal 2014 dove ha corso con Suzuki e poi Yamaha. Ventisette anni, una vittoria e diciotto podi, è attualmente terzo nella classifica iridata e ha al suo attivo anche tre vittorie consecutive alla 8 ore di Suzuka. Dall'anno prossimo gli toccherà quindi l'ìingrato compito di confrontarsi con il cannibale Jonathan Rea, cinque volte iridato, a parità di moto...

  • Katana05, Novellara (RE)

    Mai licenziamento fu tanto benedetto.
  • ettorino2, Ancona (AN)

    Secondo me questo ha la tigna giusta per mettere spesso e volentieri sotto pressione Rea, a meno che non lo "frenino" dalla regia Kawa...
    Di sicuro credo non sarà lo zerbino-scendiletto di Rea interpretato magistralmente quest'anno da Haslam.
    Certo Ratzga sarebbe stato ben più scomodo in quel box per il "cannibale"...
Inserisci il tuo commento