SBK. Filippo Conti: “R1 uguali per tutti. Il pilota fa la differenza” [VIDEO]

Carlo Baldi
Dopo aver vinto il mondiale Supersport nel 2017 il team GRT Yamaha punta a ripetersi in Superbike, dove il prossimo anno potrà contare sui debuttanti di lusso Gardner e Aegerter
4 ottobre 2022

Se pensiamo che il suo team ha debuttato in Superbike solo 4 anni fa, possiamo facilmente comprendere la qualità del lavoro svolto dal team Principal Filippo Conti, che dopo aver vinto il mondiale Supersport con Lucas Mahias nel 2017 punta a ripetersi nella classe maggiore.

Non succederà quest’anno perché sia Garrett Gerloff che Kohta Nozane sono ormai tagliati fuori dalla lotta per il titolo, ma nel 2023 sulla Yamaha del Team GRT saliranno Remy Gardner e Dominque Aegerter. Due piloti al debutto in Superbike, ma con grandi capacità ed ambizioni. Con Filippo Conti in questa intervista abbiamo parlato del passato della sua squadra ma anche del futuro, del progetto Yamaha in Superbike e del grande talento di Toprak Razgatlioglu.  

Caricamento commenti...