GP degli Stati Uniti

SBK 2018. Davies conquista la Superpole a Laguna Seca

- Prima Superpole stagionale per Davies, che precede di 15 millesimi Sykes e di 77 Rea. Sesto posto e seconda fila per Savadori. Solo decimo Melandri, che partirà dalla quarta fila
SBK 2018. Davies conquista la Superpole a Laguna Seca

Chaz Davies si aggiudica la Superpole di Laguna Seca, precedendo per pochi millesimi le due Kawasaki di Sykes e di Rea. E’ la prima pole position di Chaz in questo campionato, e la sesta in carriera. Come sappiamo, il gallese non ama troppo il giro secco ma partire in prima fila sul circuito californiano è di vitale importanza per la gara, quindi la pole di Davies assume una particolare importanza. Nelle prove di ieri Chaz si era concentrato sulla messa a punto della sua Panigale, e i risultati si sono visti già nelle FP4 che lo avevano visto concludere al primo posto.


Sykes manca per soli 15 millesimi di secondo quella che sarebbe stata per lui l’ennesima Superpole, ma è apparso felice del risultato, di poter prendere il via dalla prima fila e di essersi messo dietro Rea. Il campione del mondo è stato probabilmente rallentato, o comunque leggermente deconcentrato nel suo giro veloce, dalla caduta di Baz al cavatappi e dalle conseguenti bandiere gialle, ma anche per lui l’obiettivo primario era rappresentato dalla prima fila. La seconda verrà aperta da un sorprendete Laverty, che era stato il più veloce con le gomme da gara e che con le morbide ha comunque chiuso quarto davanti a Lowes e al compagno di squadra Savadori. I due piloti Aprilia stanno sino ad ora facendo un weekend molto positivo, e sperano di poter conquistare quel podio che manca da anni al team veneto.


Terza fila per Camier, Forés e un VdMark lontano parente del pilota che ha vinto a Donington e a Brno. L’olandese non riesce a sistemare la sua R1 per la pista americana, e si preannuncia per lui una gara davvero difficile. E sarà con ogni probabilità una gara difficile anche per Melandri, che partirà dalla quarta fila. La moto di Marco nelle prove si è dimostrata a punto, ma prendere il via dalla quarta fila su una pista dove è difficile superare potrebbe segnare in negativo la gara del ravennate della Ducati. Al suo fianco Torres e Baz, quest'ultimo caduto all’ingresso del cavatappi senza poter concludere nemmeno un giro.


Alle 23 ora italiana il via a Gara-1.

Scarica la classifica

  • max66665, Gallarate (VA)

    Ragazzi a proposito qualifiche, sapete dirmi da quando la motoGP e la SBK hanno lo stesso format per la pole e chi delle 2 lo ha usato per primo???
Inserisci il tuo commento