Non fa una Piega #5. SBK: facciamo il punto sul mercato team e piloti 2025 [VIDEO]

Carlo Baldi
Kawasaki punta su Bimota, ma non ritira la Ninja (Puccetti?). BMW saluta Bonovo (e Redding). Chi al fianco di Bulega in Ducati? Yamaha: Manzi al posto di Aegerter. Ancora un anno di SSP300
20 giugno 2024

Non siamo ancora (per fortuna) come in MotoGP dove i piloti sanno già ora dove correranno l’anno successivo, ma anche nei campionati delle derivate iniziano a circolare le prime voci sugli schieramenti 2025, se non altro con l’annuncio di alcuni rinnovi.

Axel Bassani ed Alex Lowes resteranno nel team Provec che diventa Bimota, mentre il team ufficiale Kawasaki potrebbe essere quello di Manuel Puccetti.

In BMW confermato Michael Van der Mark non sembra ci possa essere un altro team privato BMW in sostituzione del Bonovo Acxtionb che ha annunciato il proprio ritiroRestano a piedi Garrett Gerloff e Scott Redding. Ma la domanda più gettonata nel paddock della SBK è senza dubbio: chi al fianco di Nicolò Bulega nel 2025? Resta Alvaro Bautista? Arriva Andrea Iannone?

Un capitolo a parte lo merita Micheal Ruben Rinaldi
che deve uscire dalla crisi ed iniziare ad ottenere qualche risultato con la V4 del Team Motocorsa. E a proposito di crisi: quando finirà quella di Jonathan Rea? Il sei volte campione del mondo ha un altro anno di contratto e l’unica differenza nelle squadre Yamaha dovrebbe essere quella di Stefano Manzi al posto di Dominique Aegerter, mentre Bradley Ray dovrebbe fare riorno nel British SBK (probabilmente assieme a Redding).

E’ ufficiale: la Supersport 300 resta per un’altra stagione, l’ultima. Il campionato entry level non ha mantenuto le aspettative, e non ha lanciato nessun giovane ad alto livello. Due soli in otto anni: Huertas e Gonzales. Verrà sostituita nel 2026 dalla Sportbike che sta già correndo in ambito BSB e nella quale vedremo in azione Kawasaki 400, Aprilia 660, Yamaha R7, Triumph 765 e la Suzuki GSX 8S. Un campionato che si preannuncia più interessante e soprattutto propedeutico alle categorie successive.

Naviga su Moto.it senza pubblicità
1 euro al mese
Caricamento commenti...