Trofei Enduro

Trofeo Husqvarna, 4° prova: vittorie a Gabrielli, Nigelli, Ganozzi

- La quarta prova del trofeo Enduro a Ponte dell’Olio porta sorprese nella E1 ed E3. In E2 allunga il leader, Under 23 a Curà, Veteran a Gabriele Giraldi
Trofeo Husqvarna, 4° prova: vittorie a Gabrielli, Nigelli, Ganozzi

Quarta prova per il Trofeo Enduro Husqvarna lo scorso fine settimana, domenica 3 luglio, a Ponte dell’Olio (PC), con una gara perfettamente organizzata dal MC locale. Una prova che, viste le temperature (finalmente) piuttosto impegnative, ha visto tempi di percorrenza al controllo orario piuttosto ampi. Il percorso si è rivelato molto tecnico, con sezioni di sottobosco guidate e piacevoli. Ciliegina sulla torta, un totale cronometrato di oltre 30 minuti per gli atleti più preparati

Non abbiamo parlato di atleti preparati a caso, visto che una rapida occhiata alla classifica fa svettare nomi di primo piano come Oldrati, Bruschi, Rota, Gerini e Cerutti, al suo rientro dopo l’infortunio patito nell’italiano motorally.

Tommaso Gabrielli
Tommaso Gabrielli

A due prove dalla conclusione la classifica inizia a delinearsi anche se le sorprese non sono mancate. Partiamo dalla E1, che ha incoronato il terzo vincitore su quattro gare disputate: stavolta sul gradino più alto del podio è salito Tommaso Gabrielli che ha preceduto gli altri due protagonisti finora, Rovero e Martini. Nella E2 Stefano Nigelli coglie invece la terza vittoria consecutiva e ipoteca il successo finale, forte di un buon vantaggio nella classifica provvisoria. Ma il successo di Nigelli è stato tutt’altro che scontato visto che Mauro Scandella lo ha insidiato fino all'ultimo ed ha concluso con un distacco inferiore ai 4 secondi. Sul podio anche Scorta. Sfortunato invece Luca Turra, tra i protagonisti finora, costretto al ritiro.

Stefano Nigelli
Stefano Nigelli

Cambia il nome del vincitore nella E3. Assente il “vincitutto” Matteo Gabrielli, il successo è andato a Gianni Ganozzi che ha preceduto Mattia Dodi e Paolo Ferrari. Nella Under 23 si è imposto a sorpresa Matteo Curà (in apertura) per distacco su Matteo Segantini e Andrea Martini. Da segnalare l’assenza di Bazzurri e Pirilli. Nella Veteran cambia il vincitore, ma non il nome in quanto sempre di Giraldi si parla: Gabriele, con tre successi all’attivo, era presente in veste di spettatore con una mano infortunata. Il suo omonimo Giacomo, tre volte secondo, ha approfittato per piazzare la zampata vincente. Alle sue spalle Guglielmetti e Bin.

Nella categoria Top Class Nicolò Bruschi si è imposto al vertice davanti a Rovelli e Balboni. Sempre molto sentita la classifica per squadre di concessionaria: il team Osellini (che potreste ricordare dalla nostra giornata a Farini!) ha vinto la giornata con 57 punti, seguito da Moto94 con 45 e Motosystem con 43.

Gianni Ganozzi
Gianni Ganozzi

Il Trofeo Enduro Husqvarna 2016 torna, prima della pausa estiva, con la quinta prova in programma il 24 luglio a Capriva (GO) con l’organizzazione locale del MC Pino Medeot. Per ulteriori informazioni e per iscrizioni: Moto Club Factory motoclubfactory@libero.it - telefono 02.82.47.23.44

Husqvarna Motorcycles Italia ringrazia i partner che con la passione e il loro prezioso supporto contribuiscono a rendere il Trofeo Enduro Husqvarna una bella realtà sportiva amatoriale: BEL-RAY, UFO Plast, Kärcher, Michelin, BBM, Blackbird, Clacson, Evo Plus, Federazione Motociclistica Italiana, Förch, Hurly, Motoclub Factory, MX Trainer, OffRoadSchool, Selle Dalla Valle, Twin-Air.

 

S.L.

  • Sarto5560, Bettola (PC)

    La prova è stata organizzata si dal Motoclub di Ponte dell'olio, ma si è svolta a BETTOLA (PC), ed il percorso era interamente nel comune di Bettola.

    Complimenti comunque a tutti gli organizzatori e a chi ha dato una mano.
Inserisci il tuo commento