enduro

Trofeo Enduro KTM 2015: quinta prova a Castel di Casio

- Il Moto Club Alta Valle Reno ha creato un magico evento sui superbi colli bolognesi. I piloti si sono goduti oltre 170 km di vero enduro

Enduro o Motorally?

Con gli occhi fissi al cielo, la quinta prova del nostro Trofeo Enduro 2015 può andare in archivio probabilmente come la gara più impegnativa della stagione. Lo avevano promesso gli uomini del Club Alta Valle Reno e così in effetti è stato!
Un giro scorrevole di Enduro vero, lungo 54 Km da ripetere 3 volte all’interno del quale 2 prove speciali davvero lunghe hanno determinato la classifica che, a una prova dal termine, fissa sempre di più i protagonisti in lizza per l’aggiudicazione del montepremi in palio. Oltre 200 iscritti hanno battagliato su un percorso lungo come una prova di Motorally, ma con tutte le difficoltà tipiche dell'Enduro che ci piace tanto.

Ecco al centro il super ospite della gara: il mito Giovanni Sala
Ecco al centro il super ospite della gara: il mito Giovanni Sala

A cena col campione

Bella news sabato al Briefing con la partecipazione di Giò Sala. Il cinque volte Campione Mondiale ha infatti accettato l’invito di KTM Italia e oltre alla sua proverbiale simpatia è stato disponibile con ottimi consigli per i concorrenti della prova emiliana.

I Concessionari KTM Cesari e Collina hanno allestito un fornito “Temporary Shop” accanto all’Hospitality KTM, brillante anche lo stand gastronomico realizzato dal Moto Club, con polenta e pasta Bolognese e ovviamente le immancabili (da queste parti) tigelle.


Ma perché con gli occhi fissi al cielo? Perché l’incertezza su “pioggia si o pioggia no” ha tenuto tutti con il fiato sospeso per l’intera gara, tanto da far temere il peggio quando, alle 9.30 o giù di lì, un bell’acquazzone ha fatto preoccupare non poco tutto lo staff tecnico di KTM e del Moto Club.
Per fortuna è stato solo uno scroscio d’acqua, che non ha provocato grossi problemi nelle speciali e anche sull’intero trasferimento. Chi ha vissuto la gara on line con le classifiche in diretta su enduro.ficr saprà già che il miglior tempo nell’assoluta lo ha fatto segnare il toscano Super Fabio Pampaloni. Dietro a breve distanza i “soliti” Bichicchi e Malanchini. Nelle singole classi vittorie per: E1 2 Tempi Simone Trapletti; E1 4 Tempi Luca Ghislandi; E2 Fabio Milani; E3 Simone Bichicchi. Amatori a Marco Petazzini; Iron a Giancarlo Lenzotti; Vintage per Stefano Gibertoni.
Nelle Squadre di club vince il simpatico gruppo del Moto Work, mentre nelle Squadre di Dealer ennesimo successo per Moto Race Modena.

Le due speciali (video di Roberto Rossi):

 

Il prossimo round in programma a Esanatoglia il prossimo 25 Ottobre sarà davvero speciale. 
Oltre alla Gara di Enduro ci sarà una prova monomarca di Motocross, una gara di Mountain Bike e, il sabato sera, una bellissima festa in paese con lo spettacolo del grande Max Giusti. Come sempre on line la gara con tutte le prove speciali cronometrate e risultati sempre su www.enduro.ficr.it

Appuntamento a Esanatoglia per l'ultima tappa
Appuntamento a Esanatoglia per l'ultima tappa

Foto di Andrea Cutolo, Roberto Rossi, Andrea Perfetti

 

 

  • gregorio.franceschini, Gaggio Montano (BO)

    gran bella gara
Inserisci il tuo commento