NorthWest 200: Irwin sbanca la SBK

NorthWest 200: Irwin sbanca la SBK
Moto.it
  • di Moto.it
Doppietta dell'ufficiale Honda nella classe regina, stock a Seeley, Supersport divisa fra Seeley e Johnston. Disastro Dunlop, i piloti non partono
  • Moto.it
  • di Moto.it
16 maggio 2022

Dopo due anni di stop riparte la stagione delle grande corse stradali britanniche: apre la NorthWest 200, come da tradizione, che fa da antipasto a quel Tourist Trophy che prenderà il via a inizio giugno. E al di là della grande prestazione di Glenn Irwin, nuova punta Honda salito alla ribalta dopo le splendide prestazioni in BSB, la gara ha fatto notizia per il caso Dunlop - il gommista, non il pilota - che ha di fatto trasformato le gare della classe regina sul Triangle in un monomarca Metzeler.

Un caso di chunking veramente estremo - si sono viste slick posteriori sulle Superbike ridotte sulle tele su tutta la superficie della gomma - nella Anchor Bar, la prima gara della Superbike, attribuito da Dunlop a una partita di gomme difettosa - ha convinto il gommista a bloccare tutti i suoi piloti, impedendogli di prendere il via della gara finale. Dunlop, Harrison, Cummins e Hickman, solo per citare i più blasonati, sono rimasti fermi ai box.

Le gare sono state quindi affare privato di Irwin e della Fireblade ufficiale di Honda Britain; accoppiata che ha tentato di portare a casa anche la Superstock, arrendendosi però alla Yamaha YZF-R1 di Seeley. La Supertwin è stata appannaggio della Paton, con Loughlin e Bian, mentre le due gare della Supersport se le sono spartite Seeley e Johnston.

Le gare stradali ripartono domenica 29 maggio con la prima sessione di qualifiche al Tourist Trophy.

Argomenti

Ultime da Sport

Hot now

Caricamento commenti...

Hot now