prova scooter

Vespa GTS e GTS Super 300 ABS

Vespone Hi-Tech!
- La più grande tra le Vespa si rinnova con l'adozione di ABS e ASR (controllo di trazione). La Super c'è anche 125 con prezzi da 4.800 euro. Costa cara, ma è fatta (in Italia) con tanta qualità e su strada va molto bene
Vespa GTS e GTS Super 300 ABS

Chiamala Vespa GTS (normale o Super, queste le due versioni disponibili), se ti pare. Ma dopo pochi chilometri sulle superbe strade toscane intorno a Scarperia (Mugello), entri in sintonia con lei, o meglio dire lui, e ti viene da chiamarlo col suo vero nome: Vespone.
D'accordo, non avrà il cambio al manubrio che i nostalgici ancora rimpiangono, manca pure il freno a pedale in pedana (e menomale!), ma è una Vespa al 100%.
Il feeling di guida, la solidità della scocca in acciaio, le finiture impeccabili ne fanno un prodotto italiano di cui andare fieri. Costa più degli altri scooter, ma pensateci un attimo: la Vespa ha una vera concorrente? A noi pare proprio di no. In un mercato dove scooter significa innanzitutto praticità low cost, la Vespa offre qualcosa di diverso.
E' un prodotto ricercato, anche funzionale sotto molti aspetti, ma costruito soprattutto per appagare il desiderio di cose belle e durevoli. Oltre che molto piacevoli da utilizzare, come ha dimostrato il nostro test.

vespa gts 2014 static 18

Vespa GTS 


2014 fa rima con sicurezza


Vespa GTS e GTS Super propongono piccole variazioni sul tema dei modelli precedenti (che quindi non ne escono deprezzati nel valore dell’usato). È stato rivisto qualche dettaglio estetico, soprattutto migliora la sicurezza. C’è infatti optional su tutte le versioni il pacchetto ABS con ASR (il controllo di trazione che ne sfrutta i sensori ed è escludibile), e non costa una follia.
Vespa GTS Super è la versione più sportiva, coi cerchi neri e cinque fregi sullo scudo anteriore. C’è 300 senza ABS a 5.230 euro e con ABS a 5.580 euro. La Super solamente è proposta anche con la cilindrata 125 a 4.800 euro (diventano 5.150 con ABS).
La Vespa GTS standard è solo 300, ha i cerchi color argento, il portapacchi cromato e la mascherina anteriore con tre fregi. Con l’ABS costa 5.480 euro (5.130 senza).
La differenza di prezzo tra le versioni con o senza sistema antibloccaggio è poca cosa rispetto al vantaggio in termini di sicurezza attiva. Sono soldi spesi bene, che certo influiranno sulle quotazioni future della Vespa.

vespa gts sport 2014 static 01

Vespa GTS Super

Gli ingegneri di Pontedera hanno rivisto anche la strumentazione, ora più moderna. La Vespa GTS ha il fondo chiaro e la retroilluminazione blu, la Super ha il fondo nero con illuminazione rossa. È poi aumentata la capienza del vano sottosella, che contiene due caschi semi-jet con visiera, mentre non è possibile riporvi un classico jet con calotta grande.
Il vano nel retroscudo va bene per riporre documenti, occhiali da sole e cellulare; ospita una comodissima presa USB (optional se ne può aggiungere un’altra esterna, sotto il manubrio). Anche la sella cambia profilo per aumentare il confort (già ottimo sulla precedente versione).

Sotto la sella si possono mettere due caschi semi jet
Sotto la sella si possono mettere due caschi semi jet


Esteriormente è significativa anche la rivisitazione dei fari. Le luci anteriori di posizione sono a LED, mentre dietro il fanalone ha oggi una cornice cromata.
Se siete tecnologici (anche solo un pochino da quanto è semplice), è di rigore scaricare l’app gratuita per smartphone Android e iPhone Vespa Multimedia Platform. Vi dà il navigatore integrato e un vero cruscotto aggiuntivo che fornisce un sacco di informazioni. Da quelle più utili (trip, contagiri e consumi) a quelle puramente spassose (inclinazione in curva, potenza erogata e molto altro).


Pillole di tecnica


Le Vespa GTS e GTS Super possono essere equipaggiate con il sistema ABS a due canali e con l’ASR che limita le perdite di aderenza della ruota motrice, agendo prima sull’anticipo dell’accensione e poi sull’iniezione.
Sul Vespone arriva anche la nuova sospensione anteriore ESS (provata sulle recenti Vespa Primavera e Sprint). È sempre monobraccio a perno trascinato, ma cambia nell’ancoraggio dell’ammortizzatore al supporto di alluminio della ruota. Prima questo ancoraggio era fisso, ora sfrutta un perno che incrementa la scorrevolezza della sospensione, che risulta così meno rigida sullo sconnesso.
I motori sono invariati. Le GTS 300 sono spinte da un monocilindrico di 278 cc a quattro tempi, con quattro valvole, a iniezione elettronica e raffreddamento a liquido.
Fornisce 22 cavalli a 7.500 giri, con una coppia massima di 22,3 Nm a 5.000 giri.
La Vespa GTS Super c’è anche 125, con i classici 11 kW (15 cavalli), che la rendono adatta a chi ha la patente B. Entrambi i motori hanno i tagliandi programmati ogni 10.000 chilometri. Il telaio sfrutta la scocca portante in acciaio. Le ruote sono da 12”, uguale la misura dei due dischi freno (220 mm sia davanti che dietro).

Un mondo a colori


Vespa GTS 300 è offerta in tre colorazioni che esaltano il lato più classico dello scooter italiano: nero, blu e grigio (tutte con sella beige). Vespa GTS Super 125 e 300 sono disponibili con toni più giovani e brillanti: nero, bianco, rosso e blu (con sella nera).

vespa gts sport 2014 01
È la Vespa più grande in gamma e lo dimostra con una piacevole inclinazione a percorrere le strade extraurbane

Buone anche le capacità di ripresa, come pure l’allungo che in pochi secondi porta a superare i 120 km/h indicati dallo strumento analogico. Il bello arriva però tra i 60 e i 100 km/h, qui la Vespa GTS pare viaggiare senza alcuno sforzo.
La sua maneggevolezza permette di giocare anche nei tornanti più stretti, senza che per questo venga meno la stabilità sul veloce.

È la Vespa più grande in gamma e lo dimostra con una piacevole inclinazione a percorrere le strade extraurbane. È stata una sorpresa anche per noi: soliti guidarla in città, abbiamo scoperto uno scooter a suo agio anche in collina e tra le curve.
A dispetto delle ruote piccole, che non possono fare i miracoli in presenza delle buche, va sottolineato il buon comportamento delle sospensioni. È valido il monobraccio ESS anteriore, che riesce a filtrare le piccole asperità del terreno.

Il motore è silenzioso, servito da una trasmissione molto dolce e priva di strappi
Il motore è silenzioso, servito da una trasmissione molto dolce e priva di strappi

La frenata con ABS mette al riparo dalle sorprese. Il freno anteriore richiede parecchio sforzo sulla leva per ottenere decelerazioni serie, va quindi usato sempre combinato con quello posteriore, che risulta invece ben sfruttabile e sicuro grazie proprio al sistema antibloccaggio.
Sulle strade secondarie l’ASR interviene di rado, più che altro quando si accelera sull’asfalto rovinato.
I vespisti apprezzeranno sicuramente la sua presenza discreta in città, quando piove su pavé e rotaie del tram.
Perché va bene stile dello scooter più famoso al mondo, ma il piacere raddoppia se la sua eleganza incontra la sicurezza e le comodità della tecnologia attuale.


Pregi


Qualità generale e finiture | Motore e trasmissione | Confort

Difetti


Il freno anteriore richiede sforzo sulla leva

  • massimilianino, Milano (MI)

    gran bel mezzo!!

    Ho avuto varie moto e scooter, tra cui una bellissima gts 300: agilissima, non viene l'ernia negli spostamenti da fermo, ho girato mezza Italia in 2. Poi ho cambiato per una Bmw R 1200rt. Ragazzi. ..: se si accetta di procedere senza fretta (max 110 km/h)... meglio la vespa! Anche per i viaggi. La mia compagna conferma. Unico neo, abituato alle moto, forse le sospensioni(che di possono rinforzare aftermarket) e cupolino. Comunque prossima primavera vendo rt e ricompro la vespa.
  • Paolo.Pizzo, Nova Milanese (MB)

    Impressioni dopo 2 anni

    Possessore di GTS 300 da Aprile 2012.

    Motore sicuramente buono, certo non a livello di potenza SH ma gran brucia semafori (ricordo che la scocca è in lamiera, quindi mezzo molto pesante).
    Assemblaggi realmente improvvisati, plastiche assolutamente imprecise e spesso montate con viti autofilettanti (ma stiamo scherzando???? no).
    Cruscotto sostituito 2 volte in 2 anni, si deforma al sole: ora la garanzia è scaduta e dovrei pagare il terzo.

    Ultimo commento: Sarà pure made in italy, ma la cineseria a bordo la fa da padrona.


    La ricomprerei? per il fascino si, per qualità/prezzo neanche morto scooter da 5200 euro a mio parere massimo 3500.
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

Vespa GTS 300 Super Sport ABS (2010 - 16)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Vespa
  • Modello GTS 300
  • Allestimento GTS 300 Super Sport ABS (2010 - 16)
  • Categoria Scooter Ruote basse
  • Inizio produzione 2010
  • Fine produzione 2016
  • Prezzo da 5.890 - franco concessionario
  • Garanzia 2 anni + 2 assistenza stradale
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 1.930 mm
  • Larghezza 755 mm
  • Altezza n.d.
  • Altezza minima da terra n.d.
  • Altezza sella da terra MIN 790 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse 1.370 mm
  • Peso a secco 149 Kg
  • Peso in ordine di marcia n.d.
  • Cilindrata 278 cc
  • Tipo motore termico
  • Tempi 4
  • Cilindri 1
  • Configurazione cilindri n.d.
  • Disposizione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri -
  • Inclinazione cilindri a V n.d.
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione iniezione
  • Alesaggio 75 mm
  • Corsa 63 mm
  • Frizione automatica
  • Numero valvole 4
  • Distribuzione monoalbero
  • Ride by Wire n.d.
  • Controllo trazione n.d.
  • Mappe motore n.d.
  • Potenza 22 cv - 16 kw - 7.500 rpm
  • Coppia 2 kgm - 22 nm - 5.000 rpm
  • Emissioni Euro 3
  • Depotenziata No
  • Tipologia cambio automatico con variatore
  • Numero marce -
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 9,2 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale cinghia
  • Telaio Scocca in lamiera d’acciaio con rinforzi strutturali saldati
  • Sospensione anteriore Monobraccio con molla elicoidale e monoammortizzatore idraulico a doppio effetto
  • Escursione anteriore n.d.
  • Sospensione posteriore Molle elicolidali con precarico regolabile (4 posizioni) e 2 ammortizzatori idraulici a doppio effetto
  • Escursione posteriore n.d.
  • Tipo freno anteriore disco
  • Misura freno anteriore 220 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 220 mm
  • ABS No
  • Tipo ruote integrali
  • Misura cerchio anteriore 12 pollici
  • Pneumatico anteriore 120/70-12”
  • Misura cerchio posteriore 12 pollici
  • Pneumatico posteriore 130/70-12”
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Vespa

Scheda tecnica

Vespa GTS 300 Touring (2010 - 13)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Vespa
  • Modello GTS 300
  • Allestimento GTS 300 Touring (2010 - 13)
  • Categoria Scooter Ruote basse
  • Inizio produzione 2008
  • Fine produzione 2013
  • Prezzo da 5.235 - franco concessionario
  • Garanzia 2 anni + 2 assistenza stradale
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 1.930 mm
  • Larghezza 755 mm
  • Altezza n.d.
  • Altezza minima da terra n.d.
  • Altezza sella da terra MIN 790 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse 1.370 mm
  • Peso a secco 148 Kg
  • Peso in ordine di marcia n.d.
  • Cilindrata 278 cc
  • Tipo motore termico
  • Tempi 4
  • Cilindri 1
  • Configurazione cilindri n.d.
  • Disposizione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri -
  • Inclinazione cilindri a V n.d.
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione iniezione
  • Alesaggio 75 mm
  • Corsa 63 mm
  • Frizione automatica
  • Numero valvole 4
  • Distribuzione monoalbero
  • Ride by Wire n.d.
  • Controllo trazione n.d.
  • Mappe motore n.d.
  • Potenza 22 cv - 16 kw - 7.500 rpm
  • Coppia 2 kgm - 22 nm - 5.000 rpm
  • Emissioni Euro 3
  • Depotenziata No
  • Tipologia cambio automatico con variatore
  • Numero marce -
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 9 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale cinghia
  • Telaio Scocca in lamiera d’acciaio con rinforzi strutturali saldati
  • Sospensione anteriore Monobraccio ESS (Enhanced Sliding Suspensio) con molla elicoidale e ammortizzatore idraulico
  • Escursione anteriore n.d.
  • Sospensione posteriore Doppio ammortizzatore idraulico con molla elicoidale con precario regolabile in 4 posizioni
  • Escursione posteriore n.d.
  • Tipo freno anteriore disco
  • Misura freno anteriore 220 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 220 mm
  • ABS No
  • Tipo ruote integrali
  • Misura cerchio anteriore 12 pollici
  • Pneumatico anteriore 120/70 - 12”
  • Misura cerchio posteriore 12 pollici
  • Pneumatico posteriore 130/70 - 12”
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Vespa

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta