Kawasaki

Z 750

- Z 750
Dopo lo strepitoso successo della brillante Z1000 super-Naked, Kawasaki è orgogliosa di presentare la nuova Z750, una Naked sportiva di peso medio che si rivolge a una vasta gamma di motociclisti per un ampio assortimento di utilizzi. Pur mantenendo il temperamento aggressivo e la linea audace della Z1000, questa Z750 sportiva vanta un look e una personalità esclusivi. Con una combinazione imbattibile di prontezza, maneggevolezza e dinamicità di linea, questa nuova moto porta le prestazioni “Z” in una nuova dimensione. Le performance da primato del motore sono frutto di un quattro cilindri in linea da 748 cc raffreddato a liquido con iniezione elettronica del carburante, novità assoluta nella categoria. Basato sulle elevate prestazioni del motore della Z1000, questo propulsore assicura una vigorosa curva di potenza. Tra le altre notevoli soluzioni tecnologiche spiccano il sistema di scarico interamente realizzato in acciaio inox con un elegante silenziatore ovale, gli strumenti a LED e i nuovi cerchi leggeri con lo stesso design della Ninja ZX-10R. La prontezza di risposta della Z750 saprà conquistare qualsiasi motociclista. In città, in autostrada o nei percorsi tortuosi, il maneggevole telaio a “rigidità bilanciata” e le vivaci caratteristiche di accelerazione della Z750 fanno di questa leggera sportiva una vera e propria gioia da guidare. Le caratteristiche chiave della Z750 sono, in sintesi, le seguenti: Motore dalle entusiasmanti prestazioni – Derivato dal formidabile motore della Z1000, il quattro cilindri in linea da 748 cc raffreddato a liquido sviluppa una generosa quantità di potenza fluida e lineare lungo l'intero arco dei giri, una caratteristica che non mancherà di essere apprezzata a qualsiasi livello di abilità. La Z750 è inoltre la prima moto nella sua categoria a offrire l'iniezione elettronica. Questo sistema di alimentazione high-tech si avvale di due valvole a farfalla e di fini polverizzatori per assicurare un'accelerazione fluida, un'eccellente economia dei consumi ed emissioni ridotte. Guidabilità precisa e brillante – Sviluppata sulla base del telaio della Z1000 modificato, la ciclistica a rigidità bilanciata della Z750 consente, ai motociclisti di qualsiasi livello di abilità, di sfruttare al meglio la prontezza di risposta della moto. La robusta sospensione anteriore e la sospensione posteriore dotata di leveraggi progressivi offrono fluidità di marcia ed eccellenti qualità di tenuta di strada, mentre i freni a triplo disco garantiscono una straordinaria potenza frenante. Nella guida brillante così come nelle andature più rilassate, la Z750 è una moto che non perde mai la sua compostezza. Posizione di guida rilassata – La sella e il serbatoio ergonomici e il rapporto ideale tra sella, pedane e manubri fanno della Z750 una delle sportive di peso medio più comode sul mercato, l'ideale per le più diverse tipologie di motociclisti. Nuovo look “Z” sportivo – Pur sfoggiando molti dei dettagli di stile e fascino della Z1000, la Z750 – essendo rivolta a motociclisti di sportive di peso medio più giovani, compresi quelli di media abilità e anche di sesso femminile – presenta un look più disinvolto e fresco rispetto a quello della Z1000. CARATTERISTICHE CHIAVE MOTORE DALLE ENTUSIASMANTI PRESTAZIONI Motore Brillante motore derivato dalla Z1000, raffreddato a liquido con efficiente testa DOHC a 4 valvole da 748 cc e con alesaggio per corsa di 68,4 x 50,9 mm. La testa, derivata dalla Z1000, presenta condotti di aspirazione e scarico ridisegnati, una camera di combustione modificata e l'interasse delle valvole adattato al ridotto alesaggio. Il sistema di iniezione elettronica del carburante, unico nella categoria, offre risposte in accelerazione brillanti lungo un'ampia e fluida curva di potenza. I corpi farfallati da 34 mm con doppia valvola a farfalla e polverizzatori stile automobile assicurano l'avviamento a freddo immediato, eccellenti caratteristiche di potenza e buona economia dei consumi. L'impianto di scarico in acciaio inossidabile 4-in-1 si accompagna a un elegante silenziatore a sezione ovale. I collettori #1 e #4, e #2 e #3 sono congiunti per offrire una fluida risposta all'acceleratore a tutti i regimi. L'ampio radiatore, come quello della Z1000, elimina la necessità di uno scambiatore di calore dell'olio, conferendo così al motore un ingombro più compatto e ordinato. La silenziosa ventola ad anello, derivata dalla ZX-12R, contribuisce a ridurre la rumorosità. L'agile cambio a 6 rapporti ha una marcia per ogni situazione, dalle basse velocità nel traffico cittadino alle alte velocità per sfrecciare in autostrada. GUIDABILITÀ PRECISA E BRILLANTE Telaio Le doti di stabilità della Z750 provengono anch'esse dalla Z1000, benché il bilanciamento della rigidità del telaio sia stato modificato per adattarsi al motore 750 e per offrire maneggevolezza e prontezza di risposta nelle più svariate condizioni di utilizzo. Il rigido forcellone a sezione scatolata contribuisce a ridurre la flessione del telaio e concorre all'eccellente tenuta di strada della moto. Sospensione anteriore La possente forcella con steli da 41 mm assicura dolcezza di marcia e massima precisione di sterzo a tutte le velocità. Sospensione posteriore L'ammortizzatore a gas posteriore dotato di leveraggi progressivi consente di regolare lo smorzamento in estensione su 4 posizioni e il precarico su 7 posizioni per rendere fluida la guida e offrire un'impareggiabile tenuta di strada. I leggeri leveraggi in alluminio della sospensione riducono il peso del telaio e contribuiscono alla brillante azione della sospensione posteriore. Freni I due dischi anteriori da 300 mm azionati da pinze flottanti a due pistoncini offrono rassicuranti prestazioni di frenata in città così come in autostrada. Il leggero disco posteriore da 220 mm è afferrato da una leggera pinza flottante a pistoncino singolo. POSIZIONE DI GUIDA RILASSATA Caratteristiche ergonomiche Grazie alla posizione di guida naturale, è facilissimo toccare terra con i piedi. Una qualità di certo rassicurante, soprattutto per i piloti di livello medio e di sesso femminile. Il rapporto ideale tra pedane, sella e manubri si traduce in una posizione di guida spaziosa e rilassata che consente di ridurre l'affaticamento, anche nei lunghi viaggi in autostrada. La sezione posteriore elegantemente assottigliata del serbatoio permette di aderire bene con le ginocchia alla moto. Sovrastrutture I condotti orizzontali posti su ciascun lato del cupolino creano una sorta di “tendina” che riduce l'impatto del vento alle alte velocità, a tutto vantaggio del comfort del pilota. Questa caratteristica brevettata è un'esclusiva di Kawasaki. NUOVO LOOK “Z” SPORTIVO Linea/sovrastrutture Il compatto cupolino è uno degli elementi di spicco del nuovo look della Z750. Più piccolo di quello della Z1000, ha una forma anch'essa studiata appositamente per la Z750. Le entusiasmanti nuove linee della Z750 sono anche merito delle accattivanti forme del coprisella e delle sovrastrutture. Il coprisella singolo opzionale può sostituire la sella doppia per conferire alla moto un'immagine più aggressiva. Nessun'altra moto in questa categoria offre un silenziatore a sezione ovale. L'effetto della sezione centrale a finitura spazzolata risalta ancora di più in abbinamento ai terminali lucidati. I trattamenti superficiali abbinano finiture lucide e opache che esaltano ulteriormente l'immagine sportiva della Z750. Le staffe delle pedane passeggero indipendenti alleggeriscono il look della moto e agevolano l'installazione di accessori after-market. Le viti motore dorate accentuano il contrasto e sottolineano l'aspetto di qualità della moto. Ruote Le nuove ruote anteriore e posteriore sfoderano un design a sei razze con sezione trasversale ad “H”, un dettaglio di leggerezza ed eleganza già presente sulle ruote della Ninja ZX-10R. Strumentazione Il leggero gruppo strumenti, compatto ed elegante, è costituito da un contagiri a cristalli liquidi e un tachimetro a cristalli liquidi digitale, oltre al misuratore digitale della temperatura, l'orologio, il contachilometri parziale, l'indicatore del carburante e una vasta gamma di spie di segnalazione, il tutto con lo stesso design delle invincibili supersportive Ninja. Il LED rosso migliora la leggibilità e anche l'estetica. ALTRE CARATTERISTICHE Motore Progettato mirando alle prestazioni della classe 1000, il motore derivato dalla Z1000 è garanzia di affidabilità e lunga durata. L'ecologico sistema catalizzatore KLEEN (Kawasaki Low Exhaust Emission) contribuisce a ridurre le emissioni. Grazie al catalizzatore a nido d'ape in metallo, le emissioni sono conformi alle normative Euro II. Telaio Con l'ampia capacità del suo serbatoio carburante, la Z750 regala grande autonomia di guida tra un pieno e l'altro. Le nuove ruote, per un maggior rispetto dell'ambiente, eliminano i contrappesi in piombo a favore di pesi in acciaio meno tossici.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

Kawasaki Z 750 (2003 - 06)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Kawasaki
  • Modello Z 750
  • Allestimento Z 750 (2003 - 06)
  • Categoria Naked
  • Inizio produzione 2003
  • Fine produzione 2006
  • Prezzo da 7.250 - franco concessionario
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.080 mm
  • Larghezza n.d.
  • Altezza n.d.
  • Altezza minima da terra n.d.
  • Altezza sella da terra MIN 815 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse n.d.
  • Peso a secco 210 Kg
  • Peso in ordine di marcia n.d.
  • Cilindrata 748 cc
  • Tipo motore n.d.
  • Tempi 4
  • Cilindri 4
  • Configurazione cilindri n.d.
  • Disposizione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri a V n.d.
  • Raffreddamento n.d.
  • Avviamento n.d.
  • Alimentazione n.d.
  • Alesaggio n.d.
  • Corsa n.d.
  • Frizione n.d.
  • Numero valvole n.d.
  • Distribuzione n.d.
  • Ride by Wire n.d.
  • Controllo trazione n.d.
  • Mappe motore n.d.
  • Potenza 110 cv - 81 kw - 11.000 rpm
  • Coppia 8 kgm - 75 nm - 8.200 rpm
  • Emissioni n.d.
  • Depotenziata No
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 6
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 18 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale n.d.
  • Telaio n.d.
  • Sospensione anteriore n.d.
  • Escursione anteriore n.d.
  • Sospensione posteriore n.d.
  • Escursione posteriore n.d.
  • Tipo freno anteriore doppio disco
  • Misura freno anteriore n.d.
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore n.d.
  • ABS No
  • Tipo ruote n.d.
  • Misura cerchio anteriore 17 pollici
  • Pneumatico anteriore n.d.
  • Misura cerchio posteriore 17 pollici
  • Pneumatico posteriore n.d.
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Kawasaki

Usato: Kawasaki Z 750 (2003 - 06)

Vedi tutti
Indietro Avanti

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta