special

Yamaha Yard Built: due special SR400 al Wheels and Waves 2014

- Yamaha propone a tutti gli appassionati di moto special due versioni di “Yard Built” per la SR400 realizzate dai preparatori Wrenchmonkees e KEDO. Appuntamento in Francia al “Wheels and Waves 2014” con le special di Deus Ex Machina e Benders
Yamaha Yard Built: due special SR400 al Wheels and Waves 2014

Yamaha procede con il programma delle sue “Yard Built”, special create grazie alle collaborazioni con famosi bike-maker. L’obiettivo è quello di realizzare una moto unica, offrendo a tutti i sognatori – attraverso kit particolari - la possibilità di realizzare la propria custom. I kit di preparazione per la SR400 “GibbonSlap” by Wrenchmonkees e KEDO è da oggi disponibile all’acquisto (sia presso Wrenchmonkees sia presso KEDO). Considerando che gli interventi effettuati sulla moto originale non hanno richiesto importanti interventi sul telaio, chiunque abbia un minimo di capacità tecnica potrà agevolmente creare la propria Yamaha SR400 GibbonSlap, partendo dal modello di serie. Tutte le informazioni per ricreare questa “special” si possono trovare sui siti web dedicati, www.wrenchmonkees.com/the-yard-built o www.gibbonslap.com.


Yamaha annuncia un nuovo progetto “Yard Built” realizzato con Marcus Walz. Il bike-maker tedesco è un fan Yamaha da lungo tempo e la sua prima moto, all’età di 18 anni, fu una moto di culto: una Yamaha RD350LC. Marc ha già lasciato il segno nel mondo delle custom Yamaha grazie ai suoi VMAX e TMAX HyperModified. Adesso l’inventore del telaio Drag-Style ha rivolto l’attenzione alla nuova “bobber” della famiglia Sport Classic Yamaha XV950. In scia a questo progetto c’è già un’altra Yard Built pronta. Dopo la partnership di successo con Wrenchmonkees che ha portato alla realizzazione di kit per modelli “Yard Built”, i tedeschi di KEDO hanno avuto l’ispirazione per un nuovo progetto che vedrà la realizzazione di due “special” Yamaha SR400 che saranno presentate a novembre Milano in occasione di EICMA 2014.


In quest’occasione verranno svelate al grande pubblico due versioni di “Yard Built” SR400 realizzate da KEDO e basate sul concetto di “Duo” che presuppone una condivisione di diversi elementi progettuali tra i due modelli, ma con due filosofie costruttive diverse. È il primo caso in cui un costruttore sviluppa contemporaneamente due moto, con lo stesso DNA ma totalmente diverse nel concept. KEDO è un’azienda specializzata nella fornitura di parti per mono e bicilindriche Yamaha, e per questo motivo conosce davvero a fondo la SR400.

Wheels and Waves
Wheels and Waves


L’attenzione a breve sarà tutta su Biarritz (Francia), che dal 12 al 14 giugno 2014 vivrà l’invasione dei migliori bike-maker del mondo e delle loro creature, per una nuova edizione dell’happening che unisce moto e surf “Wheels and Waves, in cui Yamaha coglierà l’occasione per mostrare per la prima volta l’intera collezione Yard Built, incluse le special nate dalle collaborazioni con Wrenchmonkees e Deus Ex Machina. Nel corso della serata del secondo giorno di evento, il 13 giugno, dopo lo svolgimento delle competizioni in programma, Yamaha terrà l’evento speciale “Meet the builders”, nel corso del quale sarà possibile incontrare e fare domande ad alcune delle persone che hanno dato vita alle “Yard Built”. L’incontro avrà luogo a partire circa dalle 18.30 presso la Marina di Hondarribia.


Yamaha presenterà anche due nuovissime “Yard Built” Special. Saranno due Yamaha SR400, una realizzata dai preparatori Deus Ex Machina e l’altra da due bike maker tedeschi, i fratelli Raphael e Christian Bender. Per chi non potrà partecipare di persona a “Wheels and Waves”, Yamaha darà la possibilità di seguirne l’intero svolgimento live attraverso la sua pagina Facebook ufficiale.

  • dria627, Savona (SV)

    Belle.

    La prima sarebbe la mia moto ideale.
Inserisci il tuo commento