Modellismo

Yamaha Papercraft: il passaggio di Rossi al Cavatappi a casa vostra

- Un simpatico diorama Yamaha per ricostruirvi - con pazienza e abilità - uno degli episodi più famosi delle competizioni degli ultimi anni
Yamaha Papercraft: il passaggio di Rossi al Cavatappi a casa vostra

 L'origami, ovvero l'arte di riprodurre con la carta oggetti reali, è forse uno dei fenomeni quintessenziali della cultura nipponica. Non è quindi affatto strano che Yamaha, per certi versi la Casa giapponese più legata a certe tradizioni, abbia da tempo inaugurato la bella iniziativa dei "papercraft", modelli in carta che, pur non qualificandosi certo come origami solitamente riproducono con sorprendente livello di dettaglio le moto di serie e da corsa Yamaha.

 

Stavolta Nobutaka Mukouyama, il designer incaricato del progetto Papercraft ad Iwata, ha letteralmente superato sé stesso dando vita - con un anno di lavoro - ad uno spettacolare diorama che riproduce il passaggio fuoripista con cui Valentino Rossi sorpassò Casey Stoner durante la storica gara del 2008. Il designer ha avuto anche l'onore di ricevere i complimenti dal soggetto della sua opera: sul sito Yamaha è presente una breve ricostruzione dell'incontro fra Rossi e Mukouyama, con un divertente scambio di battute in cui i due si raccontano un po'.

 

Un diorama che potete ricostruire voi stessi, armandovi di grande pazienza, grazie a fogli scaricabili e relative istruzioni, sul sito ufficiale Yamaha: ottimo passatempo in attesa che le giornate tornino ad allungarsi e le temperature a salire per poter tornare in moto...

 

  • IlCapitano01, Forli' (FC)

    Contrariamente all'apparenza..

    ..giochino tutt'altro che banale.
    Complimenti alla Yamaha. Questa simpatica iniziativa mi richiama alla memoria un libro che ricevetti in omaggio quando ero un bimbo: "Il cartastorie" ci imparai le prime grossolane informazioni di storia antica, con lo stesso sistema dei personaggi da ritagliare.
  • Andrea.Turconi, Rho (MI)

    Si ma quando

    Ci è passato sopra Vale non era cosi' asfaltato come quando ci è passato Marquez ....... Rossi ha avuto piu' coraggio/fortuna di Marquez ......
Inserisci il tuo commento