partnership

Yamaha Factory Racing e Monster Energy insieme nel 2013 a Rossi e Lorenzo

- Ufficializzato l'accordo di sponsorizzazione tra Monster Energy e il Team Yamaha Factory Racing per il 2013 e il 2014. L'energy drink sarà presente sulle carene della Yamaha YZR-M1 e sulle tute dei piloti Jorge Lorenzo e Valentino Rossi
Yamaha Factory Racing e Monster Energy insieme nel 2013 a Rossi e Lorenzo


E' stato da poco ufficializzato l'accordo di sponsorizzazione e partnership con la Società Monster Energy e il Team Yamaha Factory Racing per il 2013 e il 2014. Il marchio Monster Energy sarà visibile sulle carene della Yamaha YZR-M1 e sulle tute dei piloti Jorge Lorenzo e Valentino Rossi, nonché su tutti gli indumenti e attrezzature del team.


Il Campione del Mondo MotoGP, Jorge Lorenzo, ha già per contratto un accordo con Monster Energy e Yamaha, così come il nove volte campione del mondo Valentino Rossi, che dal famoso marchio di energy drink viene sponsorizzato ormai da qualche anno.


Le parole di Lin Jarvis, Amministratore Delegato, Yamaha Motor Racing
«Siamo molto felici di poter annunciare l'inizio di una nuova collaborazione tra Yamaha e il marchio Monster Energy. Monster Energy è già un partner importante per Yamaha, presente ormai in molte attività sportive nazionali e internazionali in tutto il mondo nel Motocross, Supercross, Endurance e Superbike. Sono stati anche il title sponsor del Monster Energy team Tech 3 Yamaha per gli ultimi 4 anni. Questa collaborazione  permetterà a Yamaha e Monster Energy di lavorare ancora insieme per poter sviluppare al meglio i programmi di marketing sportivo e per cercare di continuare ad avere successo nel futuro in tutte le categorie di motociclismo.


Per il Team Yamaha Factory Racing questa nuova partnership porterà ancora di più "energia" nel nostro team e Monster Energy promuoverà ulteriormente la nostra squadra e le prestazioni dei piloti in tutto il mondo.»

  • mancio763122, Città della Pieve (PG)

    fuji san

    tu sei il dott divago ,cosa c'entra i 15 miloni in due anni che si è preso alla ducati ,ma mica sei tu che li hai tirati fuori ,che te ne frega ha pagato philp morris...come fai ha dire che non ha rischiato nulla ??ma tutte le volte che provava a spingere cadeva...è ovvio che un pilota per andare forte deve "sentire sua la moto"....chi avrebbe denigrato ????sta moto oltre che con lui dove è arrivata in questi due anni ???non può dire che la moto non va come vuole lui ???il sig randy de puniet finita la stagione 2011 ha provato la suzuki di bautista e ha fatto (se non ricordo male) il terzo tempo ,e ha affermato senza mezzi termini che la suzuki era molto meglio della ducati....e nessuno si è offeso come mai???cosa c'entra il fisco sei un finanziere ,un funzionario dell'agenzia delle entrate ,ci sono altri sportivi come rossi e personaggi dello spettacolo a cui l' a. e. ha contestato evesioni fiscali....li giudichiamo per le loro prestazioni artisctiche \sportive o per le presunte evasioni???cosa c'entra l'evasione con l'impresa sportiva???io stavo parlando di un'impresa sportiva che rimarrà indelebile nella mente di tutti gli appassionati di moto e non....come del resto la figura di merda che ha fatto in ducati indovina per cosa verrà ricordato per la maggiore???non sò te ma io questo sport lo pratico ed è da quando ho iniziato 7 anni fà ,che ho cominciato a vedere il motociclismo ,in maniera diversa ,soprattutto ho rivalutato i piloti del mondiale ho cominciato ad avere + rispetto per tutti i piloti della griglia...se io ti dicessi che biaggi non meritava di vincere il titolo e che il mondiale lo ha buttato via melandri ,o che il titolo se lo meritava sikes e che lo ha perso per colpa della kawasaki che si è rotta a portimao quando era in testa...sarei un perfetto imbecille (secondo me )perchè anche se solo per mezzo punto quando max non doveva sbagliare non lo ha fatto l'aprilia ha messo in pista una moto veloce e affidabile ,usato una strategia migliore quando laverty è stato fatto rallentare(questo è quello che dicevano a la7)a mosca per far passare max...alla fine per mezzo punto ma hanno vinto....ci sarebbero le attenuanti le scuse come vedi ,ma non le uso chiunque si reputa sportivo anche se non è dello stesso "colore" fa i complimenti e stop è questo il concetto di sport.....più che fare lezioni di sport vorrei che non si parlasse in generale di tifosi di rossi ,alias canarini,giallini,ecc ecc come antisportivi ,e accecati dall'amore per rossi....si può tifare per rossi ed essere obbiettivi credimi si può...
  • fuji san 69, Prato (PO)

    CVD

    Punti di vista, io ne ho altri ma per favore non mi fare la lezioncina di SPORT sventolando la bandierina del 46 che non mi pare proprio il caso...uno che alla ducati si è preso 15 mln l'anno per 2 anni e che non ha mai rischiato nulla sulla moto "perchè non la sentiva sua" e non si è mai risparmiato a denigrare l'operato delle persone che si ammazzavano di lavoro per lui...uno che ha evaso il fisco per 120 mln...questo sarebbe un'icona dello sport? è inutile ragionare con voi!
Inserisci il tuo commento