Attualità

Verona. Fuggono in moto dalla Polizia. Arrestati dopo lo scontro

- Un inseguimento da film. Venti minuti di fuga tra le strade della città, contromano e non fermandosi al semaforo rosso
Verona. Fuggono in moto dalla Polizia. Arrestati dopo lo scontro

Una corsa che si conclude con uno schianto. Una fuga durata venti minuti. E' successo sabato sera intorno alle 21 a Verona. In via San Giovanni Lupatoto una moto nota la pattuglia di Polizia inverte la marcia e si allontana velocemente. Insospettiti dal comportamento le volanti di pattuglia si mettono all'inseguimento.

La moto nel tentativo di sfuggire alla cattura imbocca contromano via Legnago, poi a gran velocità è transitata in via Giuliari e in via Rovigo. I due uomini a bordo hanno superato senza fermarsi un semaforo rosso ma alla fine, dopo venti minuti di inseguimento, tra viale del Lavoro e via Copernico, la moto si è scontrata con una Volante. I due malviventi sono fuggiti a piedi, ma subito fermati dagli agenti.
 

I fuggitivi erano un trentenne ucraino e un 29enne cagliaritano residente a Verona, entrambi con numerosi precedenti.


Fonte: L'Arena.it
Foto: www.larena.it

  • ilbardoblu, Milano (MI)

    La domanda che mi pongo quando leggo di questi articoli,e ne leggo moltissimi,e' questa.
    Ma che cacchio ci facevano questi due visto che avevano numerosi precedenti penali?
  • Sighele, Roma (RM)

    Certo che se stai scappando dalla Polizia, risulta difficile fermarsi al semaforo rosso...
Inserisci il tuo commento