svelato il prezzo

Triumph Tiger 800 XR e Tiger 800 XC: prezzi svelati

- Siamo in Spagna per provare le nuove Tiger 800, disponibili in 4 versioni. Gestione elettronica con ride by wire, ABS e controllo di trazione di serie, svelati i prezzi
Triumph Tiger 800 XR e Tiger 800 XC: prezzi svelati

La Triumph Tiger 800 2015 è sempre proposta in due versioni, ma oggi cambiano i nomi. La versione stradale, senza becco e con la ruota anteriore da 19 pollici, si chiama XR. La sigla XC identifica invece la versione con cerchi a raggi (davanti da 21") e becco anteriore. Cambia leggermente la linea. Le nuove sovrastrutture, in particolare i fianchetti davanti al serbatoio, sono studiati per migliorare il raffreddamento dinamico del motore.
In questi giorni siamo in Spagna per provare entrambe le versioni, XC e XR. In particolare la versione XC con le ruote a raggi sarà messa alla prova anche su un percorso offroad abbastanza impegnativo: vi diremo presto come si comporta la Tiger spinta dal tre cilindri da 95 cavalli e forte di nuove sospensioni WP (sono invece Showa sul modello XR).

La nuova Tiger 800 XCx
La nuova Tiger 800 XCx

Le versioni base sono affiancate da quelle full optional XCx e XRX. Di serie tutte hanno l'ABS, il controllo di trazione e 4 mappe del motore. La Tiger 800 vanta infatti una gestione elettronica tutta nuova con comando gas ride-by-wire, che si porta dietro un controllo di trazione evoluto e disinseribile, mappature dell'acceleratore selezionabili, cruise control e modalità di guida programmabili (questi sulle versioni x).
 

DISPONIBILITÀ

Le nuove Tiger 800, nelle versioni XRx e XCx saranno disponibili in concessionaria da febbraio 2015. Le versioni Tiger 800 XR e XC saranno disponibili da aprile 2015.

PREZZI

Triumph Tiger 800 XR: € 10.390 f.c.

Triumph Tiger 800 XRx: € 11.490 f.c.

Triumph Tiger 800 XC: € 11.390 f.c.

Triumph Tiger 800 XCx: € 12.490 f.c.

 

  • Potenza massima 95 cavalli
  • Coppia massima 79 Newton/metri
  • Peso in ordine di marcia 213 chili
  • Prezzo N.D. Euro

Le versione XRx e XCx offrono funzioni di assistenza al pilota più sofisticate, a partire dall’ABS che offre in più la modalità Off-Road (che lascia la ruota posteriore libera di derapare e consente un po’ di pattinamento sull’anteriore) e prosegue con il Traction Control, che nella versione X offre le due modalità Road ed Off Road.

Le mappe dell’acceleratore restano quattro sia sulla versione base che sulla x: Rain, Road, Sport e Off Road, ma sulla versione più raffinata è possibile selezionare veri e propri riding modes, che definiscono le combinazioni di mappature e impostazioni di ABS e TC richiamabili rapidamente con un tasto sul manubrio. Troviamo quindi la Road (ABS, Controllo di trazione e mappatura su setting Road), la Off Road (idem ma in modalità Off Road) e la Rider, ovvero con impostazioni preselezionate dal pilota. La versione x offre anche cruise control e computer di bordo più completo.

Propulsore più efficiente, ciclistica stradale

Diverse ottimizzazioni hanno dato vita ad un motore più raffinato: il propulsore tricilindrico in linea a 12 valvole, con 95 cavalli di potenza massima è stato affinato in diversi aspetti riducendo la rumorosità meccanica, migliorando il cambio grazie a dettagli di provenienza Daytona 675 e diminuendo i consumi del 17%. Ora l’autonomia teorica della Tiger può raggiungere i 438 km.

La Triumph Tiger 800 XR in livrea Phantom Black
La Triumph Tiger 800 XR in livrea Phantom Black

 

Tiger 800 XR

Dotazioni di serie

Cerchi in lega

Triumph Traction Control (TTC)

ABS disinseribile

Contachilometri parziale

Paracoppa

Luci di emergenza

Leve freno e frizione regolabili

Presa da 12 V

 

Tiger 800 XRx

Extra per la versione XRx

Computer di bordo avanzato

Modalità di guida Road e Off Road

Modalità Rider Mode configurabile

Indicatori di direzione a disinserimento automatico

Cruise control

Cavalletto centrale

Paramani

Selle comfort per pilota e passeggero

Parabrezza regolabile

Presa ausiliaria aggiuntiva da 12 V

 

Tiger 800 XC

Dotazioni di serie

Cerchi a raggi

Triumph Traction Control (TTC)

ABS disinseribile

Parafango anteriore rialzato

Sospensione anteriore WP interamente regolabile

Sospensione posteriore WP interamente regolabile

Contachilometri parziale

Pararadiatore

Paracoppa

Luci di emergenza

Leve freno e frizione regolabili

Presa da 12 V

 

Tiger 800 XCx

Extra per la versione XCx

Barre paramotore

Computer di bordo avanzato

Modalità di guida Road e Off Road

Modalità Rider Mode configurabile

Indicatori di direzione a disinserimento automatico

Cruise control

Cavalletto centrale

Paramani

Paracoppa in alluminio

Presa ausiliaria aggiuntiva da

 

  • critmind, Firenze (FI)

    CALORE!

    Sono molto curioso riguardo alle modifiche effettuate ai fianchetti e al serbatoio, e cioè se hanno ottenuto l' effetto, come sostiene la Casa, di deviare l' aria calda del motore dalle gambe del pilota, un aspetto decisamente assai sgradevole, che ha convinto molti, fra cui anch'io, a rinunciare all' acquisto! Aspetto commenti credibili...
  • lukysette, Castorano (AP)

    Un po' meglio ? !

    Anziche' fare scena con l'elettronica, che costa niente, potevano sprecarsi con un mono di qualita' e regolabile in estensione e pneumatico post. almeno da 160.
Inserisci il tuo commento

Nuovo: Triumph Tiger 800

Vedi tutti
Indietro Avanti

Usato: Triumph Tiger 800

Vedi tutti
Indietro Avanti

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta