Ducati Scrambler Italia Independent

Edoardo Licciardello
Una nuova versione di Scrambler presentata a Miami con una sinergia fra i due marchi italiani
6 dicembre 2015

Art Basel, prestigiosa mostra d’arte contemporanea che si tiene ogni anno a Miami è stata l’occasione per la presentazione (nella cornice del Setai Hotel) di un nuovo allestimento di Scrambler in serie limitata.

Già annunciato in occasione della Ducati World Premiere, il nuovo Scrambler Italia Independent nasce da una collaborazione fra i due marchi e si accompagna ad una collezione di occhiali da sole che ne riprende i temi e le colorazioni. Saranno diverse le cooperazioni fra i due brand nel corso di un accordo triennale che vedrà Italia Independent (un brand di creatività e stile fondato da Andrea Tessitore e Lapo Elkann) e Ducati sviluppare diversi prodotti della collezione Scrambler.

Lo Scrambler Italia Independent è una declinazione in chiave café racer della 800, caratterizzata da diversi tocchi estetici e tecnici che la valorizzano rispetto all’originale. Spicca l’azzeccata finitura tutta nera opaca e bronzo (la colorazione di cerchi e telaio è stata definita Night Copper) ma vanno notati anche il motore nero con lavorazioni a vista ed alettature fresate che richiamano un po’ le raffinate lavorazioni di macchina della gamma alta Diavel, lo scarico Termignoni nero opaco e il manubrio basso con specchietti bar-end.

Realizzata in soli 1.077 esemplari (con targhetta in alluminio numerata sul telaio) Scrambler Italia Independent si riconosce anche dal logo Scrambler Ducati - Italia Independent sulle guance del serbatoio e sulla sella in pelle. Il nuovo Scrambler Italia Independent sarà disponibile a partire dalla primavera 2016 al prezzo di 11.977 euro franco concessionario.

Argomenti

Da Automoto.it

Caricamento commenti...