Storie di Concessionari

Riders Revolution si sposta in via dei Missaglia

- La concessionaria dei fratelli Magnoni da via Savona si è trasferita al numero 89 di via dei Missaglia. Con il marchio Benelli, l’usato Harley e l’assistenza, l’abbigliamento Rev’it... E c’è anche il banco prova

In via dei Missaglia 89 c’è una vera concentrazione di brand motoristici e Riders Revolution ha trovato per la sua nuova sede un’area ampia e moderna: 500 metri quadrati per l’esposizione e l’officina, mantenendo la sua storica filosofia. Per venti anni concessionari Harley, i fratelli Magnoni vogliono che il loro spazio resti un punto di incontro accogliente, dove il cliente si senta bene, informato come si deve, consigliato e quasi coccolato. Come si faceva una volta nei motoclub e in qualche negozio di moto, e qui non manca la zona relax per chiacchierare, programmare le uscite, leggere una rivista.

Cosa trovate da Riders Revolution? Tutta la gamma Benelli, l’usato Harley-Davidson, la sezione abbigliamento curata da Sergio Sacchi con l’esclusiva di Rev’it, e poi gli stivali TCX, i caschi Shoei, Shark e Caberg. E naturalmente l’assistenza qualificata, per ogni marca di moto, con una novità molto interessante: a disposizione di ogni motociclista c’è il banco prova Bapro a rulli, sul quale si può fare ogni tipo di test, come modificare le mappe in funzione di un nuovo impianto di scarico, e con qualsiasi moto.

Insomma, Carlo e Francesco Magnoni, insieme a Sergio Sacchi, restano il riferimento importante che il motociclismo milanese conosce bene. Hanno soltanto cambiato sede, prendete nota: via dei Missaglia 89.

  • hdbrescia, Brescia (BS)

    grande Francesco!
Inserisci il tuo commento