Video anticipazione

Ricky Carmichael guida la nuova Triumph Tiger 1200 [VIDEO]

- Il fuoriclasse americano del Supercross ha messo a dura prova la nuova Triumph Tiger 1200, ancora in versione concept in attesa del lancio ufficiale che non tarderà

All'inizio di settembre Triumph ha mostrato le prime foto, in azione, della nuova maxi enduro a tre cilindri Tiger 1200.

Il fuoristrada questa moto lo vuole fare per davvero, non mancano l'avantreno da 21 pollici e le sospensioni lunghe, anche se l'impiego stradale è stato tenuto in grande considerazione e la nuova 1200 conserva la trasmissione finale ad albero

Il campionissimo del Supercross americano Ricky Carmichael si è dilettato anche alla guida delle quattro ruote Nascar dopo aver smesso con il cross ed è diventato anche pilota di sviluppo per Triumph.
La casa inglese ha annunciato il suo prossimo impegno nel fuoristrad a vero e Carmichael è in questo senso uno "sviluppatore" di primo livello.

Ma intanto l'attenzione è per la nuova Tiger 1200 e in questo video promozionale Carmichael dà un assaggio delle potenzialità fuoristradistiche della tre cilindri.

La moto potremo ammirarla a EICMA, ma sappiamo già che è frutto di un progetto inedito.
Il motore bialbero e 12 valvole ha acceleratore ride by wire e cinque mappe di erogazione. La potenza non è stata comunicata, ma dovrebbe avvicinarsi ai 145 cavalli ovviamente in configurazione Euro 5.

Nuova anche a trasmissione, con cambio a sei marce e finale ad albero nel nuovo e compatto braccio sinistro del forcellone in alluminio. E' inedito il telaio a traliccio che è completato dalla forcella a steli rovesciati e dal mono con leveraggio progressivi.

Le ruote sono votate all'uso anche offroad e arriva il cerchio anteriore da 21 pollici con il posteriore da 17: adatti ai pneumatici tubeless. Ci sarà poi una Tiger 1200 più stradale, con cerchi a razze e anteriore da 19 pollici.

  • bikegin1311, Cosio Valtellino (SO)

    La moto sembra ottima però spero che sia costruita con le ruote 21 - 18 x l adventure e 19 - 17 x la road , comunque nei salti lunghi mi sembra un po sbilanciata sull anteriore , speriamo che non costi come un GS e non abbia la potenza della multistrada !
  • Gabor66, Alessandria (AL)

    Sembra una gran bella moto, anche se mi pare mastodontica. Le Tiger hanno in genere il serbatoio molto largo, per "mascherare" anche un po' la sezione frontale del tricilindrico. Questa mi sembra anche molto alta, comunque brava Triumph, che segue la sua linea originale. A chi dice che, se il prezzo si avvicina al GS 1250, sarà un flop commerciale; ma se il contenuto tecnico è pari o superiore a BMW, perché dovrebbe costare tanto di meno? (comunque in genere, a parità di optional, tutte le concorrenti di BMW costano meno...; evidentemente BMW pensa di essere la Apple dei cellulari)
Inserisci il tuo commento