Pietro Meda (EICMA): “Al lavoro per l'edizione di novembre"

Pietro Meda (EICMA): “Al lavoro per l'edizione di novembre"
Milano tornerà capitale mondiale delle due ruote. E' ciò che ha promesso il presidente di Eicma all'evento Milano Torna Fiera che ha riaperto le attività espositive milanesi, di cui Eicma resta fra le maggiori
22 giugno 2021

E' stato presentato ieri il programma espositivo di Fiera Milano (“Milano Torna Fiera”) che vedrà dal 25 giugno al 12 dicembre ben trentasei eventi dopo un 2020 che aveva fermato tutto.

E fra gli eventi principali c'è sicuramente Eicma (l'Esposizione internazionale Ciclo e Motociclo) che è in programma dal 23 al 28 novembre nei consueti padiglioni di Rho Fiera.

“Il cammino verso Eicma 2021 – ha detto a margine dell'incontro di ieri il presidente di EICMA Spa Pietro Meda - è contraddistinto da una grande attesa e da un concreto ottimismo. La nostra manifestazione rappresenta uno degli eventi espositivi più importanti e attrattivi a livello internazionale e giocherà orgogliosamente un ruolo determinante per la ripresa del sistema fieristico milanese e per il Paese".

“Eicma torna dopo un anno di stop forte del rinnovato protagonismo che il mercato della mobilità ha dato alle due ruote e all’industria di riferimento, Milano sarà di nuovo la capitale mondiale di questo settore. Il nostro obiettivo è ridare agli espositori e al pubblico ciò che è loro: un grande contenitore di passione e di opportunità di sviluppo per le imprese, quest’anno ancora più significativo ed emozionante”.

Argomenti

Ultime da News

Da Automoto.it

Caricamento commenti...

Hot now