Palermo. Enorme buca causa la morte di un motociclista: l'asfalto ha ceduto poco prima

Palermo. Enorme buca causa la morte di un motociclista: l'asfalto ha ceduto poco prima
  • di Edoardo Torre
Un uomo di 38 anni ha perso la vita a Palermo a causa del cedimento dell'asfalto. La buca non gli ha lascito scampo
  • di Edoardo Torre
17 maggio 2024

Tragico incidente stradale a Palermo: un uomo di 38 anni, Samuele Fuschi, ha perso la vita in viale Regione Siciliana, tra il ponte di Bonagia e l'ex rotonda Oreto, sembrerebbe a causa di una profonda buca sull'asfalto, una vera e propria voragine. L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio, giovedì 16 maggio.

L'uomo, in sella al suo scooter, stava viaggiando verso Catania quando ha perso il controllo del mezzo, finendo contro il guardrail e cadendo violentemente a terra, probabilmente centrando in pieno la buca. Nonostante l'arrivo tempestivo dei soccorritori, i tentativi di rianimazione da parte del 118 sono stati inutili: le ferite riportate nell'incidente erano troppo gravi. Gli agenti dell'Infortunistica della polizia municipale sono intervenuti per i rilievi necessari a ricostruire la dinamica dell'incidente.

Naviga su Moto.it senza pubblicità
1 euro al mese

Secondo le prime ricostruzioni, l'uomo avrebbe perso il controllo dello scooter autonomamente, senza il coinvolgimento di altri veicoli. I testimoni hanno riferito che la grossa buca sull'asfalto avrebbe causato la perdita di controllo. Sono in corso ulteriori accertamenti.

Il sindaco di Palermo, Roberto Lagalla, ha dichiarato che dai primi rilievi della polizia municipale sembrerebbe che l'asfalto abbia ceduto poco prima dell'incidente, esprimendo le condoglianze sue e dell'amministrazione alla famiglia della vittima: "Nessuna segnalazione per il pronto intervento è pervenuta, infatti, negli ultimi giorni al Comando della polizia municipale e risulta impossibile che una buca del genere, lungo l‘arteria più trafficata della città, non fosse stata segnalata, come del resto già avvenuto per altre buche in viale Regione Siciliana, poi riparate", aggiunge il Sindaco.

Lo scooter era privo di assicurazione, non revisionato e con fermo amministrativo. Si sta verificando se il motociclista stesse indossando o meno il casco. L'uomo lascia una moglie e quattro figli.

Fonte: Fanpage

Immagine: Palermo Today

Argomenti