Novità EICMA

MV Agusta Rivale: il primo bozzetto. Debutta a EICMA!

- Giovanni Castiglioni ce ne aveva confermato l'esistenza in un'intervista esclusiva, ora possiamo confermare anche al Salone di Milano. Tre cilindri, 800cc e nuove soluzioni tecniche ed estetiche per esplorare nuovi segmenti
MV Agusta Rivale: il primo bozzetto. Debutta a EICMA!

 "Rivale sarà un nuovo concetto di moto", così aveva anticipato Giovanni Castiglioni, figlio del compianto Claudio, in occasione dell'MV Agusta Revival. I tratti somatici della Rivale - così si chiamerà la nuova crossover di Schiranna - saranno in effetti una fusione fra una naked e una motard; di una moto simile avevamo già parlato quando vi avevamo mostrato il concept Tricruiser sviluppato presso lo IED di Torino. Ma ora si fa sul serio e siamo in grado di rivelarvi il bozzetto definitivo della Rivale. La vedremo a EICMA 2012.

Bellissimo, come sulla F3, l'andamento dello scarico basso
Bellissimo, come sulla F3, l'andamento dello scarico basso


Il propulsore, sempre tricilindrico, crescerà fino ad 800cc con un probabile incremento di potenza rispetto al valore espresso dalla F3 ma, soprattutto, un'erogazione molto più vigorosa ai medi. Lo stesso propulsore verrà quasi sicuramente adottato più avanti anche sulla sportiva F3 - come abbiamo ipotizzato solo ieri parlando di una proposta concorrente, è facile prevedere per i prossimi anni un sostanziale cambiamento delle cilindrate in quel segmento identificato con le medie sportive.
La Rivale mantiene lo spettacolare scarico basso dotato di tre canne sovrapposte, autentico marchio di fabbrica di F3 e Brutale 675. Le finiture paiono essere al top, come da tradizione MV e sfoggiano la migliore componentistica italiana sia a livello di cerchi che di impianto frenante.

Il debutto avverrà fra due settimane ad EICMA.

  • marpes, Castelbellino (AN)

    basta avere pazienza

    Una bozza e nulla più, quella vera sarà sicuramente diversa... Probabilmente una Multistrada per tutti.
  • Machos, Adro (BS)

    non mi convince per niente

    Al momento mi dispiace ma non riesco ad esprimere un giudizio positivo..Spero di ricredermi, ma guardando questo bozzetto non trovo la classe e lo stile pulito e assolutamente MV della brutale o della brutalina...Il design della brutalina è arte allo stato puro..Questa mi sembra un pasticcio di un designer tormentato e indeciso..
Inserisci il tuo commento