Novità 2022

MV Agusta Brutale 1000 Nurburgring 2022. In serie limitata

- Sulla base dell'ultima Brutale 1000RR, MV lancia l'edizione limitata a 150 esemplari della versione Brutale 1000 Nurburgring. Ha ruote in fibra di carbonio e altri piccolo dettagli per ridurre il peso e farne la Brutale più estrema con il Racing kit. Dati e prezzo

E' stata presentata una nuova serie limitata da MV Agusta, proposta stavolta su base Brutale 1000RR.

Arriva dopo la recente versione Brutale 1000RS e si chiama Brutale 1000 Nurburgring: 150 esemplari numerati e in vendita a partire da 39.900 euro, 7.600 euro in più rispetto alla Brutale 1000RR da cui deriva.

Si fregia del logo del celebre Nordschleife (il circuito tedesco di 20,8 km costruito nel 1927 che in passato ha ospitato gare del Motomondiale, dell'Endurance e della Formula 1) diventando la Brutale più estrema di sempre.

Si differenzia dalla Brutale 1000RR per una riduzione del peso a secco di 3 kg, da 186 a 183 kg (e che scendono a 177 kg montando il Racing kit), ottenuto principalmente con l'adozione di ruote in fibra di carbonio.
Sono costruite dalla BST e hanno mozzi il lega di alluminio ricavali dal pieno. Ovviamente trattandosi di masse non sospese e in rotazione, la riduzione del peso assume importanza in termini di guidabilità.

Altre modifiche riguardano l'adozione di un mini cupolino in fibra di carbonio, sopra la fanale, con funzione deportante.
Ci sono poi la colorazione speciale in argento, rosso e grigio e una serie di adesivi sparsi qua e là con sigle e cifre che differenziano il modello, oltre alla targhetta con la numerazione progressiva

Il Racing kit a corredo comprende lo scarico in titanio Arrow con protezione in fibra di carbonio, la centralina con mappatura dedicata, il coprisella passeggero in fibra di carbonio e il certificato d'origine della serie numerata.

Lo scarico, sviluppato con Arrow in base all'esperienza in Superbike, ha un andamento diverso dei collettori: 4 in 2 (accoppiata cilindri 1-2 e 3-4) prima di confluire nel silenziatore finale singolo.

Per il resto l'estetica e con le numerose componenti in fibra di carbonio e le pedane pilota forgiate sono in comune alla 1000RR. Come la base tecnica con il quattro cilindri in linea di 998 cc che si distingue per la distribuzione bialbero con catena centrale, il cambio a sei marce estraibile e le quattro valvole per cilindro disposte radialmente.

Le sedici valvole sono in titanio e dello stesso materiale sono le bielle; gli alberi a camme hanno ricevuto una diversa fasatura, guidavalvole e bicchierini hanno trattamento DLC per ridurre gli attriti, è stato modificato il collettore di scarico ma rimangono i quattro tipici silenziatori rialzati.

L'evoluzione è servita a omologare la moto secondo la normativa Euro5. La potenza massima è dichiarata in 208 cavalli a 13.000 giri e la coppia ha picco massimo di 11,9 kgm a 11.000 giri; la velocità massima è annunciata in oltre 300 km/h.

La ciclistica vede il telaio in acciaio alto resistenziale integrato da piastre laterali ottenute per fusione di lega di alluminio, ci sono il forcellone monobraccio e le nuove ruote.

L'impianto frenante Brembo vede pompa anteriore radiale e pinze Stylema per i dischi anteriori da 320 mm. Nuovo è l'ABS MK100 di Continental con funzione cornering.

Le sospensioni e l'ammortizzatore di sterzo sono Ohlins, tutti con regolazione elettronica dell'idraulica, e hanno ricevuto nuove tarature. Il cambio elettronico EAS 3.0 ha infine un nuovo sensore e le luci sono full led.

Il pacchetto elettronico comprende il controllo di coppia con quattro mappe, il controllo di trazione su otto livelli e il controllo di impennata.

La Brutale, dal 2021, è dotata di una nuova piattaforma inerziale che aggiunge il front lift control, il launch control e il cruise control; arriva anche un cruscotto TFT a colori da 5,5 pollici che può connettersi alla MV Ride App con la quale è possibile personalizzare vari parametri della moto direttamente dallo smartphone, ci sono la funzione navigatore (turn by turn) e l'antifurto Mobisat.

  • montinimichele63, Monticiano (SI)

    oddio ne hanno rimpastata un'altra?
  • alec_leamas, Genova (GE)

    Vagamente pacchiana.
    Più che un prodotto in vendita sembra una operazione promozionale, giusto per guadagnare un articolo sui siti web specializzati.
    Peccato perché i contenuti tecnici ci sarebbero anche, idem il know-how progettuale e produttivo.
    A mancare sono i numeri di vendita, fondamentali anche per una moto super esclusiva come MV.
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

MV Agusta Brutale 1000 RR (2021)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca MV Agusta
  • Modello Brutale 1000
  • Allestimento Brutale 1000 RR (2021)
  • Categoria Naked
  • Inizio produzione 2021
  • Fine produzione n.d.
  • Prezzo da 32.300 - franco concessionario
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.080 mm
  • Larghezza 805 mm
  • Altezza n.d.
  • Altezza minima da terra 141 mm
  • Altezza sella da terra MIN 845 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse 1.415 mm
  • Peso a secco 186 Kg
  • Peso in ordine di marcia n.d.
  • Cilindrata 998 cc
  • Tipo motore termico
  • Tempi 4
  • Cilindri 4
  • Configurazione cilindri in linea
  • Disposizione cilindri trasversale
  • Inclinazione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri a V n.d.
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione iniezione
  • Alesaggio 79 mm
  • Corsa 50,9 mm
  • Frizione multidisco
  • Numero valvole 4
  • Distribuzione bialbero
  • Ride by Wire
  • Controllo trazione
  • Mappe motore 4
  • Potenza 208 cv - 153 kw - 13.450 rpm
  • Coppia 12 kgm - 116 nm - 9.300 rpm
  • Emissioni Euro 5
  • Depotenziata No
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 6
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 19 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale catena
  • Telaio Tubolare a traliccio in acciaio CrMo
  • Sospensione anteriore Forcella Öhlins Nix EC oleodinamica Ø 43 mm a steli rovesciati con trattamento superficiale TIN
  • Escursione anteriore 120 mm
  • Sospensione posteriore Progressiva, monoammortizzatore Öhlins TTX. Completamente regolabile, con freno idraulico in estensione e compressione e precarico molla gestiti elettronicamente
  • Escursione posteriore 120 mm
  • Tipo freno anteriore doppio disco
  • Misura freno anteriore 320 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 220 mm
  • ABS
  • Tipo ruote integrali
  • Misura cerchio anteriore 17 pollici
  • Pneumatico anteriore 120/70 - ZR 17 M/C (58 W)
  • Misura cerchio posteriore 17 pollici
  • Pneumatico posteriore 200/55 - ZR 17 M/C (73 W)
  • Batteria Li-ion 12,8 V - 4,0 Ah
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
MV Agusta

Nuovo: MV Agusta Brutale 1000 RR (2021)

Vedi tutti
Indietro Avanti

Usato: MV Agusta Brutale 1000

Vedi tutti
Indietro Avanti

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta