aziende

Moto Morini ha cessato la produzione

- La Casa bolognese è attualmente in condizione di “stand-by”, in attesa di un nuovo assetto societario
Moto Morini ha cessato la produzione


Le linee di montaggio dello stabilimento Moto Morini, adiacente a quello della consociata Morini Franco Motori a Casalecchio di Reno, non stanno più producendo motociclette fin dall’annuncio della messa in liquidazione dell’Azienda, e conseguente accettazione della procedura di concordato preventivo da parte del Tribunale di Bologna.


Non c’è nulla di nuovo da quando abbiamo richiesto la messa in liquidazione volontaria (lo scorso 29 settembre, n.d.r.)” conferma un portavoce dell’azienda bolognese tant’è che la produzione si è fermata già allora.
Le uniche attività in essere riguardano la doverosa assistenza post-vendita ai concessionari (e ai clienti), ovviamente irrinunciabile. Ma fino a quando non si creerà una nuova compagine sociale non si produrranno più altre moto.
È chiaro che ci auguriamo che quanto prima arrivino nuovi soci, se non nuovi proprietari (anche se la famiglia Morini naturalmente preferirebbe la prima opzione), ma fino ad oggi non c’è nulla di più concreto di qualche chiacchiera sentita in giro, anche perché la situazione economica generale è quella che è. Chiaramente tutti noi speriamo che l’attività possa riprendere il prima possibile, anche perché perdere la nuova stagione sarebbe davvero un grande danno
”.


Anche noi ovviamente ci auguriamo vivamente che la Moto Morini raggiunga quanto prima un accordo con uno o più investitori seriamente intenzionati a continuare l’attività: lo merita lo storico marchio e lo meritano anche i modelli attuali e futuri (come la maxi-motard Granferro presentata all’Eicma), per non parlare, una volta di più, dei 65 dipendenti che rischiano il posto di lavoro.
 

  • corsaroveloce, SETTIMO TORINESE (TO)

    Messaggio per trslkr

    Non credere, io di anni ne ho 29, e prima di comprare finalmente una CorsaroVeloce, ho avuto sia hornet 900, che le ultime 2 serie di kawa z1000, e per quanto mi riguarda non puoi nemmeno immaginare in termini di soddisfazioni di guida ciò che sà offrire questa moto.... Quindi ti posso garantire che da ex cliente Honda e Kawasaki, mai e poi mai tornerò indietro sui miei passi...

    E non dimentichiamo che Frank Zanatello su CorsaroVeloce si è aggiudicato per due anni consecutivi la Roadster Cup.... se qualcuno di Casalecchio è andato a qualche mercatino dell'usato,e li ha trovato l'ispirazione per reinventare una grande moto, direi che ci è riuscito.
  • mauropalanche, Milano (MI)

    Hanno completamente ciccato il mercato

    A Casalecchio forse non hanno capito che i veri appassionati del marchio Morini non sono gli acquirenti di Honda o Kawasaki, ma buona parte degli orfani degli storici Corsaro e 3e1/2 che oggi hanno almeno 40 - 50 anni e non sono orientati su modelli super spinti
    come quelli proposti.

    Andassero a farsi un giro a qualche mercaino d'epoca (Imola, Novegro) e magari si faranno venire l'ispirazone giusta.

    Del resto basava anche vedere cosa hanno fatto di recente sia Ducati che Moto Guzzi, riproponendo modelli che abbinano alla moderna tecnologia un gusto decisamente Vintage.
Inserisci il tuo commento