novità di mercato

Moto Morini Granpasso 2010

- La produzione di Granpasso per il 2010 prevede un affinamento dei dettagli mirato a migliorare la qualità generale del veicolo e le sue prestazioni


GRANPASSO 1200 M.Y. 2010

La produzione di Granpasso per il 2010 prevede un affinamento dei dettagli mirato a migliorare la qualità generale del veicolo e le sue prestazioni.
Le novità introdotte sono frutto dello sviluppo seguito al primo anno di commercializzazione e vanno ad interessare più componenti del veicolo, con una evoluzione che esalta le caratteristiche già affermate e caratterizzanti di questo modello. Tutti i componenti della moto sono stati interessati da un riesame: il peso massimo tecnicamente ammissibile è salito ai 430 kg, grazie ad un nuovo disegno del cerchio a raggi in lega leggera Excel con sistema tubeless STS.
Ecco nel dettaglio tutte le novità.

Fuoristrada
Fa la sua apparizione il tassello: ora Granpasso è omologata anche per utilizzare i pneumatici più adatti all'utilizzo fuoristradistico, permette in opzione di montare una gomma studiata per chi approccia con più continuità le piste in terra, sabbia e sassi, sia che queste portino alla vetta di una montagna sia che siano lunghe vie desertiche per tragitti avventurosi.

Iniezione
Viene introdotto un nuovo software di gestione per il controllo dell'iniezione, che prevede una diversa posizione della sonda lambda, ora applicata al collettore del cilindro anteriore. La nuova mappatura perfeziona la fluidità di erogazione e garantisce una migliore guidabilità soprattutto nei passaggi transitori.
La performance rimane poi costante col passare del tempo, assicurando un comportamento del veicolo sempre ottimale col passare dei chilometri.

Ergonomia
Il manubrio è stato interessato da affinamenti nella zona di attacco alla piastra di sterzo tali da consentire ora una maggiore possibilità di regolazione. Il pilota potrà dunque adattare la posizione del manubrio alle proprie caratteristiche per ottenere il miglior feeling di guida possibile.

Pedane
Le pedane diventano più tecniche: sono micro fuse in acciaio alto legato con la possibilità di asportare facilmente l'inserto in gomma per l'uso fuoristrada. L'impatto alla vista accresce in modo deciso l'aggressività della Granpasso e ne lascia intravedere facilmente le ottime doti espresse nel fuoristrada tra terra e fango, ambiente naturale per il tassellato.

Paracalore
Nella zona sottosella il nuovo paracalore stampato in alluminio, oltre a migliorare il design e l'estetica del veicolo, assicura ulteriori benefici al pilota proteggendolo dal calore trasmesso dallo scarico. La protezione è avvolgente e riesce a preservare dal calore anche il mono Ohlins pluriregolabile garantendone la continuità di resa in tutte le condizioni.

  • giomar1965, La Spezia (SP)

    Ma l'ABS ?

    Penso sinceramente che come moto non e seconda a nessuno delle marche piu rinomate e le migliorie quando ci vogliono devono essere apportate, a proposito, c'è o no... l'impianto ABS disinseribile? penso che ormai debba essere obbligatorio su tutte le nuove moto, poi se qualcuno fà fuori strada e non lo vuole che abbia la possibilità di disattivarlo.
  • aug3335, Montichiari (BS)

    che vuol dire

    Anche Alitalia era fallita (azioni=0) ma gli aerei continuano tranquillamente a volare, anzi l'azienda è addirittura sponsor in SBK....
    In ogni caso il marchio è stato rilevato all'asta da due imprenditori milanesi per cui la produzione continuerà
    Bella moto comunque, sicuramente la più originale tra le enduro stradali....
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

Moto Morini Granpasso 1200 (2010 - 20)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Moto Morini
  • Modello Granpasso 1200
  • Allestimento Granpasso 1200 (2010 - 20)
  • Categoria Enduro Stradale
  • Inizio produzione 2019
  • Fine produzione n.d.
  • Prezzo da 19.700 - franco concessionario
  • Garanzia 2 anni
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.200 mm
  • Larghezza 930 mm
  • Altezza 1.180 mm
  • Altezza minima da terra 200 mm
  • Altezza sella da terra MIN 830 mm
  • Altezza sella da terra MAX 875 mm
  • Interasse 1.490 mm
  • Peso a secco n.d.
  • Peso in ordine di marcia 210 Kg
  • Cilindrata 1.200 cc
  • Tipo motore termico
  • Tempi 4
  • Cilindri 2
  • Configurazione cilindri a V
  • Disposizione cilindri longitudinale
  • Inclinazione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri a V 87
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione iniezione
  • Alesaggio 107 mm
  • Corsa 66 mm
  • Frizione multidisco
  • Numero valvole 4
  • Distribuzione -
  • Ride by Wire n.d.
  • Controllo trazione n.d.
  • Mappe motore n.d.
  • Potenza 118 cv - 87 kw - 8.500 rpm
  • Coppia 11 kgm - 104 nm - 7.000 rpm
  • Emissioni Euro 3
  • Depotenziata No
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 6
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 25 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale catena
  • Telaio Traliccio in tubi di acciaio altoresistenziale
  • Sospensione anteriore Marzocchi Upside Down 50 mm
  • Escursione anteriore 175 mm
  • Sospensione posteriore Monoammortizzatore laterale Öhlins pluriregolabile
  • Escursione posteriore 200 mm
  • Tipo freno anteriore doppio disco
  • Misura freno anteriore 298 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 255 mm
  • ABS No
  • Tipo ruote integrali
  • Misura cerchio anteriore 19 pollici
  • Pneumatico anteriore 110/80 R 19"
  • Misura cerchio posteriore 17 pollici
  • Pneumatico posteriore 180/55 R 17"
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Moto Morini

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta