Mondiale Hard Enduro. E' ora di Red Bull Abestone

Mondiale Hard Enduro. E' ora di Red Bull Abestone
Piero Batini
  • di Piero Batini
La prova italiana del Mondiale Hard Enduro scatta dall’Abetone. Formula confermata, spettacolo inedito, Abestone è l’unica Gara “aerea” della storia. Il confronto annunciato degli Dei dell’Hard Enduro e la sfida dei giovani leoni
  • Piero Batini
  • di Piero Batini
30 giugno 2022

Abetone, Toscana, 30 Giugno 2022. Pochi giorni e ci siamo. 8-9-10 Luglio e il Campionato del Mondo Hard Enduro scende in Italia per lo show dell’Appennino Tosco-Emiliano. È la seconda edizione, la prima è stata un successo travolgente, al punto che il Promoter ha fatto firmare all’Organizzatore, Michele Bosi, un contratto di presenza pluriennale all’interno del Mondiale. Non succede tutti i giorni. Non succede, tanto meno… sulla Montagna sin qui abituata ad ospitare solo eventi di matrice invernale. Succede, dunque, quando l’idea è buona, il contesto ambientale esaltante, la formula vincente.

Red Bull Abestone riunisce in un unico, lungo week end, il massimo spettacolare dell’Enduro, mandando in scena una Corsa che è già negli annali insieme a poche altre, grandi. E lo spettacolo, perennemente alla ricerca di nuove frontiere da superare, ha trovato all’Abetone, e in Val di Luce, lo scenario ideale per una competizione che non ha paragoni. Evento imperdibile! Prove libere, Qualifiche, Finali, tutto si svolge sulla corona di crinali delle Montagne del comprensorio, il più noto e gettonato dell’Appennino. A un passo dalla Toscana di Firenze e delle città d’arte, in una dimensione naturale da capogiro. Ovovia, Minestrone, Cannibalex, Ibex Line, e poi il Tunnel, il Fossone, il Sottomonte. Sono i nomi dei passaggi più spettacolari e scenografici, che si susseguono dalla partenza del circuito, quest’anno fissata al punto di elevazione 1.892, la sommità che è anche la stazione d’arrivo dell’Ovovia. Gli accessi saranno regolamentati, quest’anno è vivamente consigliato munirsi del biglietto dedicato, acquisto e prenotazioni partendo dalla pagina ufficiale dell’Evento.

Il Mondiale Hard Enduro è alla seconda stagione. Il Campione del Mondo in carica, Billy Bolt, Husqvarna, è il Campione in carica di Abestone ed è al comando della corta provvisoria dopo appena due Prove, Minus 400, Israele, e ErzbergRodeo, Austria. L’inglese è però tallonato dallo spagnolo Mario Roman, Sherco, e dal tedesco Manuel Lettenbichler, KTM. Tutti presenti, ovviamente. L’attenzione delle ultime Gare, tuttavia, ha scoperto il nervo di un’agguerrita corrente giovanile, rappresentata da Piloti emergenti del calibro ormai dimostrato di Teodor Kabakchiev, KTM, David Cyprian, KTM, Michael Walkner, GasGas. L’attenzione degli appassionati italiani, tuttavia, si concentra sulla bravura di Sonny Goggia, GasGas, e soprattutto del “nostro” Matthew Green, il Pilota adottato da Marco Rigo. Il sudafricano è stato uno degli 8 “sopravvissuti” dell’ErzbergRodeo!

© Immagini Red Bull Content Pool – Future7Media - HEWC – KTM – Husqvarna – GASGAS

Campionato del Mondo Hard Enduro. Situazione dopo 3 Prove.

1. Billy Bolt (Husqvarna) 45pts; 2. Mario Roman (Sherco) 43pts; 3. Manuel Lettenbichler (KTM) 40pts; 4. Graham Jarvis (Husqvarna) 37pts; 5. Teodor Kabakchiev (KTM) 35pts; 6. Alfredo Gomez (GASGAS) 33pts; 7. Wade Young (Sherco) 32pts; 8. Michael Walkner (GASGAS) 29pts; 9. David Cyprian (KTM) 16pts; 10. Matthew Green (KTM) 16pts…

Il Calendario del Campionato del Mondo Hard Enduro 2022

Round 1: Minus 400 - Israel, Aprile 5-7
Round 2: Xross - Serbia, Maggio 18-21 (Also FIM Junior World Cup)
Round 3: Red Bull ErzbergRodeo - Austria, Giugno 16-19 (Also FIM Junior World Cup)
Round 4: Red Bull Abestone - Italia, Luglio 9-10 (Also FIM Junior World Cup)
Round 5: Red Bull Romaniacs - Romania, Luglio 26-30
Round 6: Red Bull TKO - USA, Agosto 13-14
Round 7: Red Bull Outliers - Canada, Agosto 27-28
Round 8: Hixpania Hard Enduro - Spagna, Ottobre 7-9 (Also FIM Junior World Cup)

Argomenti

Da Automoto.it

Caricamento commenti...