Maio Meregalli, ospite di Yamaha D&G Motorsport: "A Misano inizia un nuovo capitolo"

Maio Meregalli, ospite di Yamaha D&G Motorsport: "A Misano inizia un nuovo capitolo"
Cristina Bacchetti
In occasione dell'evento di consegna dei biglietti per la GP di Misano ai clienti della concessionaria pesarese, abbiamo scambiato due parole con il direttore sportivo di Yamaha, in vista della gara di casa
16 settembre 2021

D&G Motorsport è la concessionaria Yamaha di riferimeno per Pesaro e dintorni, terza di tre importanti sedi (Rimini e Carpi le prime due) e famosa per le innumerevoli attività organizzate dal team: giovane, appassionato e dinamico.

Showroom moto, abbigliamento e accessori, officina specializzata, test-ride, ma anche tante iniziative ed eventi, come quello che mercoledì 15 settembre ha animato la bella location pesarese.

Il dealer, insieme a Maio Meregalli, ha consegnato ad alcuni suoi fortunati clienti i biglietti per assistere all'imminente gara di casa, questo fine settimana sul circuito di Misano.

Ne abbiamo approfittato per ascoltare il direttore sportivo di Yamaha, che ci ha raccontato le sue sensazioni per il week-end alle porte.
"A Misano per noi si apre un nuovo capitolo, con Franco Morbidelli, che non sarà ancora al 100%, è stato fermo due mesi e mezzo e non è facile rimettersi su una MotoGP, il fatto di correre in casa però certamente lo aiuterà e noi cercheremo di andargli incontro il più possibile, senza mettergli pressione in alcun modo.
E' molto confidente, voglioso, scalpita all'idea di poter correre e iniziare questa avventura con il Team ufficiale."


Gli abbiamo chiesto anche cosa ne pensa del ritiro di Valentino Rossi, di come vede il futuro del Motomondiale senza di lui.
"Eh, temo che ci dovremo abituare! Fino a che sarà in pista faremo fatica a immaginarlo lontano dalle corse, ma è già successo in passato con altri grandi sportivi e ci si abituerà!"

Rossi si ritira, Cairoli pure, ma Maio Meregalli resta?
"Sì sì, io rimango! Noi non ce ne andiamo!"


D&G Motorsport Yamaha WebSite
 

Ultime da News

Da Automoto.it

Caricamento commenti...

Hot now