Guinness

Luca Colombo in moto sull'acqua conquista il record di velocità

- Il pilota milanese è riuscito ad aggiudicarsi il primato di velocità in moto sull'acqua

Luca Colombo dopo aver attraversato in moto il lago di Como nel 2007, ha scritto il suo nome per la secondo volta sul libro dei record. Ha conquistato infatti il nuovo primato mondiale di velocità sull'acqua con un con 104 Km/h, superando di oltre 10 km/h il precedente record detenuto dell’australiano Robbie Maddison che era di 93,3 Km/h. 

 

Luca, come da programma, è partito alle 10.00 da Gravedona e dopo una breve rincorsa sulla spiaggia per prendere la velocità necessaria a planare sull’acqua, sì è lanciato sulle acque del Lago di Como per approdare al Lido di Dongo dopo 2’ 43” minuti di “navigazione”

Per vincere questa sfida a distanza il pilota milanese ha usato una Honda CRF 450R dotata di pattini nautici e di una ruota posteriore con pale speciali che forniranno la spinta idrodinamica necessaria a far planare sull’acqua gli oltre 205 kg della moto.

All’arrivo Luca Colombo ha dichiarato “Sono davvero soddisfatto, questo record l’ho voluto molto più del precedente, è stato difficile trovare anche un solo km/h in più e se in questi anni abbiamo registrato molti dati e varianti sull'acqua, restano ancora molte incognite. La verità è che non sai mai cosa può succedere ogni volta che metto la moto in acqua. Quest'anno si sono impegnati al massimo davvero tutti, da Giorgio Lumini e Angelo Pezzano, che mi hanno seguito con la loro grande professionalità, al team di Red Moto che mi ha supportato in tutte le richieste e tutti i partner che hanno contribuito a questa impresa, perché non è solo mio questo record, senza il loro supporto sarebbe stato impossibile. Ringrazio di cuore tutti!” 

  • kevin#34, Roma (RM)

    non capisco il senso, ma complimenti per il record....
Inserisci il tuo commento