Avvistamenti

KTM sta lavorando a una RC 890R? Foto spia

- Almeno due esemplari di un prototipo KTM sportivo sono stati fotografati in Austria. Ma ricordano molto una realizzazione artigianale tedesca...
KTM sta lavorando a una RC 890R? Foto spia

La notizia arriva dal sito tedesco speedweeck.com. KTM starebbe definendo una super sportiva da pista molto evoluta ma con un prezzo non esorbitante.

Si tratterebbe di una moto con ciclistica basata sul telaio a traliccio di tubi di acciaio, un struttura cara a KTM che la adopera anche in MotoGP, con sospensioni WP, impianto frenante Brembo e con il serbatoio del carburante sotto la sella come sulle MotoGP.

Il motore è il bicilindrico 890 che il sito tedesco dice avere schema V2 invece che in linea. Se confermato sarebbe un vero scoop, visto che la casa austriaca utilizza il V-Twin soltanto per le cilindrate oltre il litro e un eventuale cambiamento aprirebbe a una nuova piattaforma motore e quindi di modelli.
Cosa peraltro che si scontrerebbe con i programmi già annunciati...

In passato KTM, per voce del suo numero uno Stefan Pierer, era al lavoro su una replica della RC16 MotoGP destinata alla vendita. Nel 2014, quando Pierer ne parlò, l'obiettivo era di fornire un centinaio di esemplari per la pista molto vicini alla tecnica da GP, con oltre 200 cavalli di potenza e un prezzo tra i 150.000  e i 200.000 euro.

Un progetto che è stato poi stoppato perché, come disse più tardi il direttore KTM Motorsport Pit Beirer, costruire oggi la replica fedele di una MotoGP significa proporla a così tanti soldi che nessuno sarebbe disposto a pagare.

La nuova bicilindrica dello scatto rubato andrebbe invece in una direzione diversa e con un potenziale numerico di vendita maggiore rispetto a una RC16 Replica. Potrebbe avere insomma un buon rapporto peso/potenza e un prezzo non esoso se realmente KTM pensasse di produrla.

E se fosse made in Germany?

Guardando con più attenzione questi due moto, si scopre infatti una parentela decisamente stretta con una moto artigianale tedesca.

In Germania la Kramer Motorcycles, specializzata nella realizzazione di modelli pistaioli, ha infatti messo in vendita nel 2020 la GP2 R (GP2 890R negli USA).
Una sportiva da 140 kg che ha utilizzato parte delle componenti della precedente HKR monocilindrica, montando però il motore KTM 890 - la cui potenza è stata elevata a 130 cavalli - e montando fra le altre cose diversi freni e sospensioni. E' in vendita a circa 30.000 euro e la vedete nella galleria fotografica qui sotto.

Nella coda ha un serbatoio carburante supplementare da 3,2 litri: così è stato ridotto quello principale per lasciare più spazio all'air-box senza penalizzare gli ingombri.

Si direbbe quindi che le presunte KTM siano insomma delle Kramer GP2 890R... Che cosa ci facciano lì è difficile dirlo senza informazioni di prima mano.

  • Massimino777, Milano (MI)

    Produzione

    ciao la moto nella foto non è un prototipo KTM ma bensì è la Kraemer motorcycles GP2R della casa tedesca di Töging am Inn, Germania
    è in vendita da un anno circa su base motore KTM 890
    la casa ha solo la filiale in USA ma è tedesca e molto collegata con KTM visto che i soci ci lavoravano.
    gran belle moto da pista peccato il prezzo non proprio basso
    ************ Grazie della precisazione Germania/USA***************
  • montinimichele63, Monticiano (SI)

    una brutta cosa cosi?
    forse se mi pagassero potrei guidarla,
    per il prezzo invitante.....?????????????????????
    quanto sarebbe???????
Inserisci il tuo commento