Kawasaki Z 900 RS, una sport classic dal Giappone

Kawasaki Z 900 RS, una sport classic dal Giappone
Pochi ritocchi per personalizzare la bella modern classic di Kawasaki e trasformarla in una versione più sportiva con qualche citazione del passato
3 maggio 2022

Basta poco, talvolta, a rendere unici alcuni modelli già personali e riconoscibilissimi ma ai quali una customizzazione mirata può aggiungere quel tocco di personalità in più: se guardiamo alla Kawasaki Z 900 RS che abbiamo trovato sulle pagine dei nostri colleghi di autoby.jp non possiamo che riconoscere un gusto tipicamente giapponese nella misurata personalizzazione della modern classic di Akashi ad opera degli specialisti di 0024 Works.

Per quanto a prima vista si possa pensare che la base di questa realizzazione sia una Z 900 RS CAFE, sotto le spoglie di una moto che richiama direttamente le sport classic a faro tondo che oggi stanno rimpolpando sempre più i ranghi del loro segmento si trova la versione "base"  Z 900 RS, alla quale viene aggiunto un cupolino American Dream con plexi fumé e modificati molti particolari.

Spicca infatti il manubrio in due pezzi in acciaio saldato, basso e spiovente come nelle cafe racer anni '70 e '80, la cui adozione ha reso necessario un elemento decorato a coprire i buchi lasciati sulla piastra superiore di sterzo da parte dei riser rimossi, la strumentazione che adesso possiede un fondo bianco per gli indicatori di velocità e giri motore, una pompa freno Brembo RCS che gestisce una coppia di aggressive pinze Brembo GP4RX a loro volta accoppiate a scenografici dischi Sunstar. Stesso binomio Brembo-Sunstar anche al posteriore dove notiamo anche un forcellone diverso e lucidato; forse non totalmente in linea con la cura dei dettagli gli specchietti retrovisori con finitura che mima la fibra di carbonio ma la moto si rifà prontamente con un bel paio di cerchi Marchesini coreograficamente verniciati in bianco

Tocco inconfondibilmente giapponese l'impianto di scarico American Dream dalla finitura iridescente, mentre numerosi sono i pezzi lucidati come le protezioni OVER a lato del motore, le pedane, protezione pignone e così via. In definitiva una special che mantiene, anche nella verniciatura, la propria classe senza scadere nell'eccessivo e mantenendo un filo rosso di congiunzione con le atmosfere degli anni d'oro della serie Z di Kawasaki di cui proprio nel 2022 ricorrono i 50 anni dal debutto.

Fonte e foto: autoby.jp

Ultime da News

Hot now

Caricamento commenti...