MotoGP

Kawasaki Ninja vs auto sportiva: finisce senza un vincitore [VIDEO VIRALE]

- Il conducente della moto si ritrova a fare i conti con il manubrio che sbacchetta e l’atterraggio sull’asfalto è inevitabile

Una strada a due corsie in Russia, un biker a bordo della sua Kawasaki Ninja e un’auto sportiva bianca. Immancabile, purtroppo, la voglia di aprire il gas, con il motociclista che tenta il sorpasso e poi prova a seminare l’automobilista. Ma qualcosa va storto e il manubrio della supersportiva inizia a sbacchettare, con la moto che diventa letteralmente indomabile, tanto da puntare diritta verso le barriere a bordo strada.

Il motociclista fortunatamente ha la freddezza di buttarsi a terra prima che la situazione potesse assumere un finale ancora più tragico.

  • Ghimli 0, Palermo (PA)

    Evidentemente era senza ammortizzatore di sterzo. Una cosa del genere l'ho provata con la mia Speed Triple che non ha questo preziosissimo elemento stabilizzante. Me la sono vista brutta ma fortunatamente con sono caduto. La mano di Dio.
  • XRossano, Albenga (SV)

    Dalla voce sembra una ragazza,fortuna che non si e' ammazzata vista la botta...Personalmente preferisco l'alta velocita' in auto,a 200 km/h (quando si poteva) in auto non te ne accorgi mentre in moto ti sembra di essere nell'iperspazio
Inserisci il tuo commento