Attualità

Kawasaki crea una nuova società e investe sulle moto di domani

- Nel piano 225 milioni di euro di investimenti negli impianti. Aumento della capacità produttiva e sviluppo di nuove moto: termiche, ibride, elettriche e a idrogeno
Kawasaki crea una nuova società e investe sulle moto di domani

Per Kawasaki Heavy Industries le moto sono un'attività marginale in termini di fatturato.
Ma nelle moto Kawasaki crede da sempre e ne fa un vanto tecnologico. Tanto più che che la pandemia ha accelerato alcuni processi di cambiamento nella mobilità individuale mentre le normative ambientali stanno orientando lo sviluppo verso le basse emissioni.

Il gruppo KHI ha da poco annunciato un programma strategico e di investimenti, a medio e breve termine, nei quali i mercati americano ed europeo hanno molta importanza. Si tratta di aumentare la capacità produttiva, ampliare la produzione di nuovi modelli e creare nuovi posti di lavoro.

Hiroshi Ito, presidente di KHI Motorcycle & Engine Company, ha dichiarato che entro i prossimi cinque anni saranno investiti 265 milioni di dollari (225 milioni di euro) nell'ampliamento della capacità produttiva, prioritariamente negli Stati Uniti ma non solo.
Nei piani ci sono il potenziamento dello stabilimento esistente in Nebraska e la creazione di un nuovo impianto in Messico.

Termico e oltre

Parallelamente è stato detto che Kawasaki aumenterà gli investimenti legati allo sviluppo di nuovi prodotti, si tratta di modelli stradali innovativi – qualcosa è stato anticipato ma ci sarebbe molto altro in cantiere – con motorizzazioni ibrida, elettrica pura e a idrogeno. E senza tralasciare il settore del fuoristrada.

All'inizio del prossimo mese di ottobre Kawasaki moto che conosciamo cambierà in Kawasaki Motors LtD – come era stato anticipato un anno fa - e si occuperà di moto di produzione e di tutti gli sport motoristici, come appunto motociclette, moto d'acqua e veicoli ricreativi.

Amministratore delegato sarà lo stesso Hiroshi Ito, che il 6 ottobre al Takeshiba Port Hall di Tokyo presenterà la nuova società e i piani strategici.

  • lubianca, San Giuliano Milanese (MI)

    Avete notizie su una nuova 650 Versys?
    Grazie
  • emaxt6

    Grazie per questi articoli sulle visioni a lungo termine.
    Kawa ha fatto bene a creare una società autonoma: più controllo diretto, più velocità e rapidità di esecuzione decisionale e finanziaria che possono beneficiare il prodotto che migliorerà ancora in termini di innovazione e valore.
Inserisci il tuo commento