Anticipazioni 2020

Indian Challenger: una nuova touring con motore Powerplus da 1.770 cc

- Un video pirata dalla convention della rete vendita svela dettagli della nuova "anti-Electra"

Fioccano le anticipazioni non volute. Stavolta la protagonista è la nuova Indian Challenger, presentata in anteprima alla rete vendita e che qualche concessionario poco accorto ha ripreso, svelando diversi dettagli. Il propulsore PowerPlus 108 della nuova tourer Indian sarà (naturalmente) un bicilindrico a V, bialbero e raffreddato a liquido. La cilindrata è indicata dalla sigla stessa in 108 pollici cubici (pari a 1.770 cc), e la potenza dichiarata è di 120, rispettabilissimi, cavalli.

 

Il video svela anche il frontale con ampia carenatura frontale della Challenger, e la dotazione di valige integrate. Il faro anteriore è un'unità full-LED dotata di fasce che sembrano decisamente luci diurne. Il motore, quasi sicuramente, spingerà diversi modelli nelle prossime stagioni (Indian ha depositato i nomi Raptor e Renegade), mentre questa Challenger sarà con ogni probabilità presentata ufficialmente fra pochi giorni a Sturgis, dove Indian tradizionalmente svela al pubblico le sue novità - è successo così con la FTR 750, ma anche anni prima con la Roadmaster. Noi l'aspettiamo a EICMA 2019...

  • Fabio Ricci1

    Molto curioso di vederla e 120 CV per una cruiser americana cominciano a esser tantini ?Ancor più curioso di conoscere la curva di coppia
  • littlegeek12, Piacenza (PC)

    Non so perché, mi viene in mente la Yamaha Star Venture. Che in Europa non è neanche importata. Dal video si vede poco ma non sembra male. Che dopo le endurone tornino di moda le turistiche?
Inserisci il tuo commento