Honda Monkey Yoshimura, piccolo ma grintoso

Honda Monkey Yoshimura, piccolo ma grintoso
Non smette mai di ispirare l'eclettico Honda Monkey: al Tokio Motorcycle Show 2022 è stata presentata questa personalizzazione sportiva marchiata Yoshimura
8 aprile 2022

Tra le tante curiosità del Tokio Motorcycle Show 2022 abbiamo scovato questa ennesima iterazione e personalizzazione dell'Honda Monkey 125, una di quelle "midimoto" per le quali sono nati nel tempo centinaia di kit di trasformazione che hanno contribuito a rinsaldare il mito di questi mezzi piccoli ma divertenti e, a loro modo, iconici.

 

Accostare il nome Yoshimura a qualsiasi cosa abbia un motore significa esaltarne all'ennesima potenza la sportività e il carattere racing da "Small Bore Life": l'Honda Monkey non fa eccezione e le modifiche apportate sono tutte nell'evidente direzione di fare della "12 pollici" una grintosa belvetta da... 9,4 cavalli. Non pensiamo infatti che il solo filtro aria e lo scarico abbiano potuto fare miracoli sulla potenza massima, tuttavia qualsiasi miglioramento e ben accetto e l'impianto di scarico ha un layout che replica di quelli che Yoshimura costruiva negli anni '80 e '90 per le maxi dell'epoca.

Una coppia di ammortizzatori posteriori Ohlins impreziosisce il retrotreno e l'immagine racing viene esaltata dalle pedane più alte e arretrate, dal piccolo cupolino verniciato in tinta con la nuova livrea, insieme ai foderi della forcella, e dalla nuova sella, mentre il tocco in più è dato dalla legatura di sicurezza del tappo rabbocco olio: un dettaglio riservato generalmente alle moto destinate alla pista ma che in questa Monkey serve a creare la perfetta riproduzione di una racer pronta per Suzuka...

 

 

Fonte e foto: autoby.jp

Ultime da News

Caricamento commenti...