Honda Cross Cub 110 Kumamon 2022

Assieme al mitico Cub 110, C125 in Europa, al Tokyo Motor Show Honda ha presentato la nuova versione del Cross Cub 110. Anche in allestimento Kumamon
30 marzo 2022

I saloni della moto che si svolgono a primavera in Giappone - quest'anno nell'ordine a Osaka, Tokyo e Nagoya - sono l'occasione per la Case nipponiche di presentare alcune novità dedicate principalmente, ma a volte non soltanto, al mercato interno.

Honda ha colto l'opportunità del 38° Osaka Motor Show per svelare la maxi bicilindrica Hawk 11, la compatta ST 125 Dax (quest'ultima si sa già che sarà disponibile anche in Italia) e per presentare l'aggiornamento del Super Cub 110.
Quest'ultimo esiste sul mercato italiano con estetica modernizzata, motore maggiorato a 125 cc e sella anche per il passeggero: è il Super Cub C125.

Al Tokyo Motor Show, che ha aperto i padiglioni il 25 marzo, Honda ha poi lanciato l'edizione 2022 del Cross Cub 110, una variante che si potrebbe definire “scramblerizzata” del ricordato Super Cub.

Rispetto a quest'ultimo, il CC110 perde lo scudo paragambe, acquista un manubrio tubolare a vista, un cruscotto più sportivo e il gruppo faro/indicatori di direzione posizionato più in basso e protetto da tubi paracolpi.

La forcella telescopica guadagna i soffietti di gomma, gli ammortizzatori le molle a vista, la gomma davanti è più panciuta, il parafango anteriore ha il paraspruzzi e lo scarico una protezione para calore con feritoie.

I colori sono più grintosi e le fiancatine sono decorate con una grafica vistosa.

Tecnicamente il Cross Cub ha ricevuto gli stessi aggiornamenti del Super Cub 110.

Ovvero l'adozione di un nuovo motore a corsa lunga (63,1 mm), ma sempre con il raffreddamento ad aria e il cambio a quattro marce con frizione automatica.
Un propulsore con potenza di 8 cavalli a 7.500 giri che è caratterizzato dai bassi consumi percorrendo una media di 68 km/litro.

Nuovi sono poi il freno a disco anteriore dotato di ABS monocanale e le ruote in lega leggera fusa da 17 pollici che calzano pneumatici di tipo tubeless.

La strumentazione è stata arricchita dall'indicatore della marcia inserita e dall'orologio. L'avviamento è a pedivella e il freno posteriore è a tamburo.

L'aletta della sella è di 784 mm (738 mm nel caso del Super Cub) e il peso di 107 kg.

C'è infine l'allestimento Kumamon (qui sopra), che si fa notare per la colorazione nero grafite, la sella bicolore con profili rossi e la colorazione rossa di fiancatine e faro anteriore.

Le vendite in Giappone inizieranno il 14 aprile, prezzi equivalenti a 2.670 euro per la versione Cross Cub standard e di 2.750 euro per la Kumamon.

Da Automoto.it

Caricamento commenti...
Honda Super Cub 125 (2022)
Honda

Honda
Via della Cecchignola, 13
00143 Roma (RM) - Italia
848846632
https://www.honda.it/motorcycles.html

  • Prezzo 3.690 €
  • Cilindrata 125 cc
  • Potenza 10 cv
  • Peso 109 kg
  • Sella 780 mm
  • Serbatoio 4 lt
Honda

Honda
Via della Cecchignola, 13
00143 Roma (RM) - Italia
848846632
https://www.honda.it/motorcycles.html

Scheda tecnica Honda Super Cub 125 (2022)

Cilindrata
125 cc
Cilindri
1
Categoria
Scooter Ruote alte
Potenza
10 cv 7 kw 7.500 rpm
Peso
109 kg
Sella
780 mm
Pneumatico anteriore
70/90-17M/C 48P
Pneumatico posteriore
80/90-17M/C 50P
Inizio produzione
2021
tutti i dati

Maggiori info