Günter Schachermayr, il funanbolico stuntman guida una Vespa giù da una ciminiera

Günter Schachermayr, il funanbolico stuntman guida una Vespa giù da una ciminiera
Lo stuntman austriaco non è nuovo a imprese estreme in sella a una Vespa: questa volta ha guidato lo scooter per 110 metri in verticale giù da una ciminiera in Slovacchia
29 luglio 2021

Non sarà stata la sua impresa più coreografica in sella a una Vespa, ma Günter Schachermayr questa volta ha portato a termine un'acrobazia tutt'altro che scontata: sorretto da funi, sia di sicurezza che per mantenere il corretto assetto, ha disceso con la propria Vespa la parete esterna di una ciminiera in Slovacchia. 110 metri d'altezza, percorsi a motore spento cercando di tenere il più possibile lo scooter nella giusta posizione per evitare il ribaltamento, fino a raggiungere il terreno. Un'impresa che puntualmente è stata pubblicata sul suo canale YouTube ma che potete anche seguire sul suo sito.

Tutti i suoi record sono registrati al Guiness World of Record e il trentenne ingegnere austriaco di certo non difetta di fantasia nel progettarli: cambio ruota in corsa, in impennata senza ruota anteriore con l'omelette nella mano sinistra, lanciarsi da una diga e fare il pendolo, tutto questo (e molto altro di assolutamente eccentrico ma che necessita di una preparazione tutt'altro che banale) con una Vespa allo scopo di collezionare il maggior numero di primati in sella a una Vespa.

Se pensate che questa volta sia stato più facile... restate voi oltre due minuti in equilibrio nel vuoto in sella a uno scooter!

 

 

Foto: Facebook

Da Automoto.it

Caricamento commenti...