Vendite in Europa

Moto più vendute: in Francia e Italia sono diverse. Le Top 50

- La classifica dei modelli più venduti quest'anno in Francia mostra differenze con le preferenze dei motociclisti italiani. Quello che è il mercato principale europeo, grazie al maggior numero di ciclomotori venduti, ha visto le immatricolazioni di moto e scooter riprendersi a maggio
Moto più vendute: in Francia e Italia sono diverse. Le Top 50

Anche in Francia la riapertura delle attività commerciali nel mese di maggio ha fatto ricominciare la vendite di moto e scooter a livelli quasi normali.

Se il primo trimestre si era chiuso con un -17,5% rispetto allo stesso periodo del 2019 (meno di 55.000 unità, dato penalizzato dal -52% del solo mese di marzo), il lockdown di fabbriche e concessionarie di aprile aveva visto le immatricolazioni crollare dell'82% (addirittura del 97% in Italia) con appena 5.300 veicoli venduti.

Le cose sono andate molto meglio a maggio con le immatricolazioni a quota 26.600 unità. Significa un calo del 15,3% (nello stesso mese in Italia abbiamo avuto un -11,3%) che rappresenta forse un dato migliore del previsto.

Le 40 moto più vendute del 2020

Le 40 moto della classifica che segue, e quella che trovate più avanti dei dieci scooter, rappresentano la Top 50 francese nelle immatricolazioni da gennaio a maggio di quest'anno.
Ne avevamo già scritto con i dati dell'anno 2019.

Anche nel 2020 risultano subito evidenti le importanti differenze nelle scelte di acquisto dei motociclisti francesi rispetto a quelli italiani. Se da noi in testa ai modelli più venduti troviamo le enduro stradali, in Francia la preferenza va alle naked.

La Yamaha MT-07 è al primo posto con 1.796 unità (in Italia è dodicesima con 475 vendite), mentre la BMW R1250GS è quarta con 792 unità quando da noi è prima con 1.329 unità. Soltanto 15esima, con 528 moto vendute, è la Honda Africa Twin 1100 in Francia. Modello che da noi è in seconda posizione con 1.154 unità. Seconda in Francia è invece la Kawasaki Z900 (1.363), moto che in Italia ottiene la settima posizione con 620 unità. Scorrendo le due classifiche, dopo quella francese trovate quella italiana, noterete molte altre differenze.

La Top 40 francese

1 - Yamaha MT-07, 1.796    
2 - Kawasaki Z 900, 1.363    
3 - Kawasaki Z 650, 1.024    
4 - BMW R1250GS, 972    
5 - Triumph Street Triple 765, 822    
6 - Yamaha Tracer 900, 768    
7 - BMW R1250GS ADV, 766    
8 - Honda CB650R, 764    
9 - Royal Enfield 650, 668    
10 - Kawasaki Versys, 655    
11 - Yamaha Ténéré 700, 635    
12 - Yamaha MT-09, 608    
13 - Honda CB500F, 595    
14 - BMW R1250RT, 547    
15 - Honda CRF 1100, 528    
16 - Yamaha MT 125, 466    
17 - Orcal SK 125, 447    
18 - Yamaha Tracer 700, 420    
19 - BMW F900R, 416    
20 - Yamaha FJR, 1300 414    
21 - Honda CBF 125 N, 389    
22 - Suzuki GSX-S 750, 386    
23 - Mash Seventy 125, 383    
24 - Suzuki SV650, 361    
25 - Honda CB500XA,  357    
26 -Triumph Rocket 3, 355    
27 - KTM 125 Duke, 354    
28 - Yamaha XMAX 300, 350    
29 - KTM 790 Duke, 349    
30 - Kawasaki Z1000SX, 347    
31 - Honda GL 1800 Goldwing, 343    
32 - Suzuki DL 650, 336    
33 - Suzuki GSX-S 750 A2, 336    
34 - Indian Scout, 330    
35 - KTM 1290 Super Duke, 324    
36 - Harley-Davidson FLSB, 309    
37 - Kawasaki Z900RS, 307    
38 - Kawasaki Vulcan 650 S, 304    
39 - KTM 1290 Super Adventure, 296    
50 - Kawasaki Z400, 294    

E le prime 40 moto vendute in Italia

Pos. Marca Modello Vendite gennaio-maggio
1 BMW R 1250 GS 1.329
2 HONDA AFRICA TWIN 1.154
3 BMW R 1250 GS ADVENTURE 938
4 YAMAHA TRACER 900 854
5 BENELLI TRK 502 / TRK 502 X 807
6 YAMAHA TENERE 700 666
7 KAWASAKI Z 900 620
8 HONDA NC 750 X 559
9 YAMAHA MT-09 547
10 DUCATI SCRAMBLER 800 501
11 HONDA CB 650 R 489
12 YAMAHA MT-07 475
13 HONDA CB 500 X 431
14 MOTO GUZZI V85 TT 410
15 KAWASAKI VERSYS 650 399
16 MOTO GUZZI V7 391
17 DUCATI MULTISTRADA 1260 376
18 SUZUKI DL650A V-STROM 353
19 YAMAHA TRACER 700 352
20 DUCATI MULTISTRADA 950 / 950 S 326
21 KAWASAKI Z 650 309
22 BETA RR 2T 300 MONOPOSTO 286
23 BMW F 900 XR 284
24 FANTIC MOTOR CABALLERO 500 FLAT TRACK / SCRAMBLER / RALLY 277
25 FANTIC MOTOR 125 CC ENDURO/MOTARD 261
26 KEEWAY RKF 125 255
27 DUCATI HYPERMOTARD 950 / HYPERMOTARD 950 SP 248
28 DUCATI PANIGALE V4 / PANIGALE V4S 242
29 KAWASAKI VERSYS 1000 234
30 TRIUMPH STREET TRIPLE 231
31 KTM 300 EXC 221
32 BMW F 900 R 217
33 BENELLI LEONCINO 500 / LEONCINO TRAIL 214
34 BENELLI BN 125 210
35 KTM 790 ADVENTURE 209
36 KTM 125 DUKE 204
37 BMW S 1000 XR 198
38 SUZUKI DL1050 V-STROM 196
39 YAMAHA YZF-R1 194
40 KTM 790 DUKE 188

Top Ten Scooter Francia nel 2020

Anche nella Top 10 degli scooter ci sono alcune differenze sostanziali tra Francia e Italia. Ad esempio gli SH Honda sono rappresentati soltanto dal modello 125, appena al decimo posto in Francia, quando il Italia sono da anni leader del mercato. In Francia Honda vende bene il Forza 125 e il PCX 125 che da noi sono invece abbondantemente oltre la cinquantesima posizione. Del resto quello dei ruote alte è un fenomeno particolarmente italiano.

In testa alla vendite scooter c'è in maxiscooter Yamaha TMAX 560 con 2.377 esemplari venduti. Da noi è in quarta posizione (primo fra i maxi scxooter) con 2.224 unità, numero molto vicino a quello francese. In rapporto piace meno l'Honda XADV, al quinto posto con 476 unità mentre da noi supera le 1.300 unità vendute ottenendo l'ottavo posto in calssifica. 

1 - Yamaha XP560 TMAX, 2.377    
2 - Honda Forza 125, 1.684    
3 - Honda PCX 125, 867    
4 - Yamaha NMAX 125, 528    
5 - Honda X-ADV 750, 476    
6 - Honda Forza 300, 462    
7 - Piaggio Meddley 125, 380    
8 - Yamaha XMAX 300, 350    
9 - Piaggio Liberty 125 i-Get, 328    
10 - Honda SH 125, 285    

 

La Top 10 italiana scooter del periodo gennaio-maggio

Pos. Marca Modello Vendite gennaio-maggio
1 HONDA ITALIA SH 150 3.368
2 PIAGGIO BEVERLY 300 ABS 2.347
3 HONDA ITALIA SH 125 2.241
4 YAMAHA TMAX 2.224
5 HONDA ITALIA SH 300 2.204
6 KYMCO AGILITY 125 R16 1.390
7 PIAGGIO LIBERTY 125 ABS 1.348
8 HONDA X-ADV 750 1.304
9 YAMAHA XMAX 300 1.216
10 PIAGGIO MEDLEY 125 1.000

 

Secondo le statistiche per marca, a cavarsela meglio di tutti è stata Yamaha, ancora leader del mercato con una quota del 12,4% e una flessione contenuta nello 0,4% rispetto a maggio 2019. Honda, al secondo posto con una quota di mercato del 10%, ha perso un poco di più: l'1,8%.

Nel segmento scooter le marche principali, Piaggio e Peugeot, hanno guadagnato rispettivamente l'1,5% lo 0,8% rosicchiando quote alla concorrenza.

La classifica marche in Francia (gennaio-giugno)

1 - Yamaha, 11.917 (-21,26%)
2 - Honda, 8.697 (-42,58%)
3 - BMW, 5.611 (-29,25%)
4 - Kawasaki,  5.522 (-30,87%)
5 - KTM,  2.938 (-22,40%)
6 - Triumph, 2.787 (-31,41%)
7 - Harley-Davidson, 2.613 (-38,08%)
8 - Suzuki, 2.501 (-32,68%)
9 - Piaggio, 1.817 (-30,75%) *
10 - Ducati 1.370 (-38,54%)

* Se si considerano anche i tre ruote MP3,  Piaggio sale al 5° posto passando a 4.008 immatricolazioni (-32.48%)

(Articolo originale del 12 giugno, aggiornato il 19 giugno)

  • andrea.matteo, Biella (BI)

    sempre interessanti questi studi sociologici partendo da una lista di moto vendute :-) :-)

    comunque è da una vita che in Francia le Nude sono ai primi posti,
    semmai un piccolo dato curioso è vedere che ultimamente la GS vende più della RT,
    in Francia fino a qualche anno fa era il contrario.
  • Acapulcow, Genova (GE)

    Beh, è abbastanza evidente che i francesi prediligono moto con ottimo rapporto qualità prezzo e che offrano ottime prestazioni, per l'italico individuo conta prevalentemente lo status symbol che la paccottiglia bmw rappresenta, con il prezzo folle di ogni minima aggiunta alla configurazione base e dei tagliandi compresi. Tra l'altro decine di migliaia di euro buttati da gente alla quale, data la perizia alla guida, basterebbe un cinquantino... Ma questo in realtà vale per gran parte degli italici che acquistano moto costose.
Inserisci il tuo commento