special

BMW R 1150 RT "M001": l'ultima creazione di Watkins

- Una trasformazione radicale realizzata con più di 100 componenti speciali

Di questi tempi, di moto stravaganti ce ne sono a iosa, ma ciò non significa che una moto particolarmente ben progettata non possa distinguersi. Una di queste è stata creata da Jack Watkins e dal team di Moto Spec, ed è basata su una BMW R 1100 RT e rinominata poi M001.

La Watkins M001 è davvero un'opera d'arte con un tocco massiccio di ingegneria meccanica, e utilizza oltre 100 componenti progettati con software CAD. Gli ammortizzatori utilizzati su questo esemplare unico arrivano da quelli montati sulla Moto Guzzi V7 Racer, e sono adattati per lo scopo, mentre, per quanto riguarda il telaio, i progettisti lo hanno sviluppato su misura a computer e poi realizzato in alluminio.

Il serbatoio è da 16 litri, ed è stato integrato appena sotto il supporto della sospensione posteriore, dove è mascherato da alette in policarbonato che fungono da luci posteriori e supporti targa. Quasi ogni pezzo fabbricato a mano, o personalizzato su questa moto, è stato progettato e creato da Watkins nel tentativo di creare qualcosa di veramente unico, e siamo assolutamente sicuri che di moto simili - giudicate voi se sia un bene o un male - non ce ne sono tante in giro.

  • Derrick, Chieri (TO)

    Un bel esercizio di stile....nulla più.
  • Katana05, Novellara (RE)

    Posso solo ribadire quanto già ho detto per la Nembo32: quando una special non è solo concept design ma è fatta con la tecnica vera, beh, allora tanto di cappello. Questa è una scultura.
Inserisci il tuo commento