Novità

BMW C Evolution. Ora in due versioni

- A Parigi verrano presentate le novità del modello elettrico della casa tedesca. Autonomia aumentata e una versione per la patente A1

Al Mondial de L'Automobile di Parigi, BMW presenterà il nuovo C Evolution. Declinato in due versioni, Long Range e la versione che ne permetterà la guida con la patente A1, lo scooter elettrico può vantare delle nuove batterie dalla capacità delle celle di 94 Ah, estendendo così il range di utilizzo.

Oltre al nuovo pacco batterie, la dotazione di serie comprenderà un cavo di carica dalla sezione ridotta, ma anche nuovi optional come ad esempio il supporto per lo smartphone.

Nel nuovo C Evolution Long Range la potenza continua è di 19 kW (26 CV), con un aumento di 8 kW (11 CV) rispetto al modello precedente; l’autonomia è stata estesa a circa 160 chilometri, mentre la velocità massima è limitata elettronicamente a 129 km/h.

Disponibile solo per il mercato europeo, la versione omologata per la guida con la patente A1, ha una potenza di 11 kW (15 CV), con un'autonomia di circa 100 chilometri, mentre la velocità massima raggiunge i 120 km/h.

La nuova versione è stato sottoposta a migliorie di carattere estetico, con i nuovi abbinamenti cromatici ionic silver metallizzato / electricgreen, completati dal colore di contrasto blackstorm metallizzato. Oltre al mercato europeo e cinese, BMW ha allargato la propria rete di vendita per il modello, rivolgendosi al mercato statunitense, giapponese, sud coreano e russo.


Le caratteristiche salienti:

• Motore elettrico con braccio oscillante con gruppo propulsore a motore elettrico raffreddato a liquido, cinghia dentata e ingranaggi planetari.

• Aumento dell’autonomia grazie alla maggiore capacità delle celle della batteria, cresciuta da 60 Ah a 94 Ah.

• Variante Long Range: potenza continua di 19 kW (26 CV) e potenza di picco di 35 kW (48 CV). Velocità massima 129 km/h. Autonomia di circa 160 km.

• Versione conforme alla patente A1: potenza continua di 11 kW (15 CV) e potenza di picco di 35 kW (48 CV). Velocità massima 120 km/h. Autonomia circa 100 km.

• Recupero intelligente di energia nelle fasi di rilascio e di frenata.

• Cavo di carica di serie dalla sezione ridotta.

• Possibilità di realizzare tempi di carica brevi.

• Effetti di sinergia con le automobili BMW e sicurezza elettrotecnica secondo le norme automobilistiche.

• Impianto frenante con ABS.

• Equipaggiamento di serie con strumenti multifunzionali combinati con display TFT, luce diurna LED, indicatori di direzione LED, possibilità di selezionare diverse modalità di guida, assistente per la guida in retromarcia e Torque Control Assist (TCA).

• Nuova vernice ionic silver metallizzato/electricgreen.

• Nuovi dettagli stilistici

 

  • Luca_Berg, Legnago (VR)

    Che bello, ora con 16.000 euro hai uno scooter che ti consente di partire da Milano ed arrivare ai laghi, solo parte sud peraltro. Se poi una fanciulla, attirata dal verdino così ecochic, ti chiede di portarla a fare un giretto romantico sul lungolago, sei costretto a declinare, altrimenti come ci torni a casa? Così arriva il ragazzotto locale col due tempi da enduro, se la porta via e sembra che ti pigli pure per i fondelli. Che mondo difficile
  • Riccardo.Busi, Bologna (BO)

    se non fosse che costa una fucilata lo prenderei subito quello nuovo da 160 km! Per me che abito a Bologna sarebbe utile per le scampagnate in riviera d'estate ( circa 70 km di distanza ) :)
Inserisci il tuo commento

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta