A che punto è l'Adventouring in Italia? Ne abbiamo parlato con Renato Zocchi a MBE 2024

Nicola Andreetto
Non c'è dubbio che la disciplina dell'Adventouring sia in crescita in Italia e anche al Motor Bike Expo abbiamo notato come quest'area si sia ampliata e diversificata. Facciamo allora il punto con Renato Zocchi che ci racconta anche la sua ricetta per l'evento perfetto
24 gennaio 2024

Al Motor Bike Expo di Verona abbiamo notato anche quest'anno come il segmento dell'Adventouring sia in crescita. Se c'è un settore della fiera che abbiamo visto negli ultimi tempi aumentare sia nella quantità degli espositori sia nella qualità delle proposte, è proprio quello dedicato a chi ama l'avventura e i viaggi. Siano essi di un giorno o di un week-end o siano delle avventure più lunghe e articolate magari in paesi lontani. E allora ci siamo chiesti: qual è la situazione dell'Adventouring in Italia? Per rispondere abbiamo chiamato il nostro amico Renato Zocchi, ex stella del cross e dei rally divenuto da molti anni organizzatore e promotore di eventi con la sua Adventure Riding oltre che pilota. Chi meglio di lui può aiutarci a capire come stanno andando le cose e quali sono gli eventi che piacciono di più? Cosa sta cercando l'appassionato? L'occasione ci permette ovviamente di scoprire meglio anche la sua ricetta per l'evento adventouring "perfetto" e di sbirciare al calendario di Adventure Riding. Siete tutti pronti a partire?