Night Ride Out: Perfetti intervista Buzzoni di Triumph e il 5 volte campione del mondo Cervantes [VIDEO]

  • di Filippo Ciapini
Durante la prima serata di Night Ride Out, da South Garage Milano, abbiamo scambiato due parole con il Direttore Generale di Triumph Italia Andrea Buzzoni e Ivan Cervantes, 5 volte campione del mondo di enduro. Qui un estratto dell’intervista di Andrea Perfetti
  • di Filippo Ciapini
9 novembre 2022

Night Ride Out, da South Garage Milano, è il nostro Fuori Salone della Moto: ospiti, talk, serate e dj set durante la settimana di EICMA per raccontare ill mondo delle due ruote. Per la prima serata, abbiamo aperto con interviste a Vicky Piria e Rebecca Busi, oltre a Caterina Licini ed Estelle Kolakowski. Per chiudere la serata, Andrea Perfetti ha scambiato quattro chiacchiere con Andrea Buzzoni (Direttore Generale di Triumph Italia) e Ivan Cervantes, cinque volte campione del mondo di enduro. Si parla del Salone, ma anche dei programmi di Triumph per il futuro. Andrea Buzzoni esordisce parlando dell’importanza di essere ad EICMA “È stata una scelta molto convinta, l’esperienza che puoi fare condividendo la tua passione è un aspetto imprescindibile del motociclismo”, le sue parole ad Andrea Perfetti. “In un mondo ossessionato dalla digitalizzazione, valorizzare l’esperienza della moto è ancora più fondamentale. E gli appassionati sono felicissimi del nostro approccio”.


Se Triumph ha contattato Ivan Cervantes, però, non è per girare un video con la gamma Tiger, per quanto si tratti di moto non solo in grado di viaggiare ma anche di affrontare vero fuoristrada. Ivan, invece, con Triumph lavora ad un progetto completamente nuovo: “È stata una sorpresa, quando mi hanno chiamato ero convinto che avrei guidato maxi trail, 1200 e 900. Invece mi hanno detto che c’era un progetto off-road, che serviva un test rider. Una bomba. Siamo partiti completamente da zero, tutto Made in Triumph, e questo mi ha convinto per fare moto sia da enduro che da motocross, con una linea bellissima. Io sviluppo la parte enduro, Ricky Carmichael farà il cross. Io avevo i suoi poster in camera, una cosa bellissima. Abbiamo provato diverse strade pensando anche all’amatore oltre che al professionista. Perché l’amatore è quello che la sfrutta, va in montagna, vuole mettere benzina e andare… Il professionista già la prepara, se la sistema. Vorremmo che questa moto fosse anche in grado di vincere le gare con un paio di aggiustamenti”.

A tal proposito, la visione di Andrea Buzzoni è piuttosto chiara: “Il cross è autentico, genuino: non ci si può nascondere dietro il marketing, bisogna fare i fatti”, ha spiegato. “Come testimoniano due tester d’eccellenza come Ivan e Carmichael, Triumph sta affrontando questa sfida con grande serietà. E poi c’è quell’aspetto british, fondamentale: approcciarsi con un po’ di umiltà. Tra poco entreremo anche nella gamma delle small bikes, moto sotto i 500cc”.

Tante novità quindi, che si vanno a sommare ad una gamma sempre più performante in termini tecnici e di vendite. Qui trovate tutti gli appuntamenti, gli ospiti e le serate in programma da South Garage per Night Ride Out.

Argomenti

Ultime da News

Da Automoto.it

Caricamento commenti...