video

Suzuki V-Strom 1000 e 650 2017. Il video

- Suzuki presenta a Intermot 2016 le nuove V-Strom con le motorizzazioni 1.000 e 650. Tante novità, non solo nell'estetica. Il video

La nuova V-Strom 2017 Suzuki presentata ad Intermot 2016. Quello che balza subito agli occhi è il becco. Più simile alle mitiche Suzuki dakariane di un tempo. Confermata è invece l’estetica della moto nel suo complesso. Motore bicilindrico parallelo da 1.000 cc con 100 cavalli e sfruttabilissimo. Telaio bitrave e forcellone in alluminio. La novità più importante della versione 2017 è la presenza della piattaforma inerziale che consente all’ABS di lavorare al meglio anche a moto piegata. Nella versione XT la V-Strom 2017 è dotata di bellissimi cerchi a raggi che consentono però di montare pneumatici tubeless. Sempre a Colonia è stata presentata anche la “piccola” 650. Frontale totalmente rivisto anche per lei e ora riprende molto da vicino le linee della sorella maggiore. Aggiornato anche il motore, ora monta il nuovissimo propulsore della SV-650. Tanta coppia e una bella potenza superiore ai 70 cavalli.

  • Marco Pisa, Pisa (PI)

    Complimenti per il passo avanti estetico fatto per il 650. Ora é veramente piú carina peró rimane una scelta di compromesso. Avendola avuta,avrei auspicato un miglioramento sulle sospensioni che danno un senso di fragilitá sulle nostre stradacce piene di buche,un manubrio appena piú alto e vicino al busto,,una cilindrata portata a 750 per dare quella piccola castagnetta in piú in grado di farti stare piú rilassato nella guida in 2 con bagagli. Freni con un pó piú di mordente e meno spugnosi.Ma capisco che bisogna anche centrare l'obiettivo del prezzo. Sul giudizio per il 1000,aspetto di vederla dal vivo,ma é una ottima moto.
  • cesare4, Mascalucia (CT)

    Motori ciclistiche e affidabilità da riferimento ora sono anche più carine brava Suzuki.
Inserisci il tuo commento