EICMA 2023. Le novità SWM

Alberto Raverdino
Ennio Marchesin ci racconta tre novità per il marchio SWM, due naked con importanti dotazioni e un Custom con motore biciclindrico a V
13 novembre 2023

Presso lo stand SWM, Ennio Marchesin ci racconta tre novità per il prossimo anno. La prima è la HOKU 400, naked moderna ed accattivante che affianca la già esistente OKU 125. Non solo dotata di un bel design ma ricca nelle dotazioni come il cruscotto TFT, il sensore pneumatici ed altre importante dotazioni ciclistiche come le sospensioni Kayaba sia davanti sia dietro e il freno anteriore monodisco con pinza Brembo ad attacco radiale. L’altezza della sella si ferma a 785mm ed accontentando anche i meno alti di statura.

La seconda novità è la Gran Milano 500 con motore bicilindrico, una naked dal design più classico, faro anteriore e cruscotto dal disegno circolare. In questo caso l’altezza sella è pari a 780mm e non manca la più moderna possibilità di connettere lo smartphone al cruscotto e il sensore pneumatici. Infine la novità della SWM Stormbreaker 1200 dotata di un bicilindrico a V, un classico custom con tutti i connotati di questa particolare categoria di moto.

Foto: Courtesy EICMA

Naviga su Moto.it senza pubblicità
1 euro al mese