Salone di Milano

EICMA 2018: Royal Enfield Concept KX, video

- Ispirata alla Model KX di fine anni 30, la concept indiana sperimenta soluzioni moderne su look classico. Non andrà in produzione

Dal tavolo da disegno alla realtà in soli sei mesi: la gestazione del Concept Royal Enfield KX è durata davvero pochissimo. Sei mesi, durante l'estate, per realizzare un esemplare unico ispirato alla Royal Enfield KX di fine anni 30: una bicilindrica a valvole laterali da 1.140cc che all'epoca era stata descritta come "La moto di lusso definitiva".

 

La KX originale è stata il punto di partenza per un concept che sfrutta la popolarità del segmento neoretrò, capace di unire la linea del KX - bassa, lunga, con forcella a parallelogramma - con un design attuale allo stato dell'arte, e materiali di lusso come bronzo e cuoio. Un lavoro in collaborazione fra la sede indiana e il Royal Enfield Technical Centre britannico, che ha partorito due modelli da cui poi è nata una sintesi unica: il concept che vedete.

Davvero tanti gli spunti tecnico/estetici degni di nota, dalla forcella a parallelogramma reinventata in chiave tecnologica con una caratterizzazione estetica da lama, e il faro a cassetta modernizzato. Ma anche il codino che fa il verso ad una hardail nascondendo la sospensione posteriore con forcellone monobraccio...

I fari integrano una versione stilizzata del vecchio logo Enfield, simulando lo "spazio negativo" tipico delle moto d'anteguerra su cui la componentistica ridotta creava un gioco di pieni e vuoti. L'airbox funge da elemento stressato, mentre la sella segue uno schema cantilever. Interessati? Allora abbiamo brutte notizie: il Concept KX resterà tale, almeno nelle dichiarazioni di Royal Enfield. Anche se non saremmo troppo stupiti nel vedere modelli anche vagamente derivati da questo meraviglioso studio estetico.

  • Oirad2649, Carmignano (PO)

    Bellissima io me la prenderei subito
  • ZioOdo

    Concordo: sarebbe molto stupido non produrla. E' un modello che farebbe fare un salto enorme a Royal Enfield in termini di qualità ed estetica.
    Confido nell'intelligenza del reparto marketing.

    Saludos
Inserisci il tuo commento