EICMA 2018

EICMA 2018: Kawasaki Versys 1000, foto, video e dati

- Kawasaki presenta a EICMA 2018 la nuova Versys 1000, sia base sia nella versione SE. Ecco le foto e i dati

Kawasaki presenta a EICMA 2018 due nuove versioni della Versys 1000, la crossover dotata del motore quattro cilindri in linea sul mercato ormai dal 2011 e, seppure rivista nel 2014, ormai bisognosa di un aggiornamento. Fermo restando il propulsore di 1043 cc per 120 CV e la ciclistica con ruote da 17 pollici, la Versys si sdoppia in Versys 1000 e Versys 1000 SE, quest'ultima più accessoriata e ancora più adatta ai lunghi viaggi ma soprattutto con un pacchetto elettronico ancora più evoluto e performante.

Pacchetto elettronico

Per quanto riguarda le novità introdotte a EICMA 2018 le due versioni condividono non solo il nuovo controllo elettronico dell'acceleratore che permette di implementare il Cruise Control ma anche buona parte dell'upgrade del reparto elettronico attraverso l'adozione del KCMF Kawasaki Cornering Management Function che attraverso la piattaforma inerziale Bosch (a sei assi ma con un peso di soli 40 grammi!) monitora i parametri provenienti da motore e ciclistica agendo in tempo reale per regolare la forza frenante e la potenza del motore aiutando il pilota a tracciare esattamente la traiettoria che ha in mente con maggior sicurezza ed efficacia; tutto questo prevede sofisticati livelli di integrazione hardware e software e l'interazione dei sistemi KTRC, KIBS (che non è altro che il cornering ABS), KEBC (freno motore) e KQS (quick shifter, optional ma di serie sulla Versys SE).

Altro importante aggiornamento in comune alle due versioni è l'adozione di pinze freno radiali all'anteriore comandate da pompe anch'esse radiali.

Ciclistica al top

La Versys 1000 SE si differenzia dalla versione base grazie alle sospensioni semi attive a controllo elettronico KECS che hanno ovviamente portato in dote la regolazione del precarico elettronica. Basato sul sistema introdotto anche sulla H2 SX SE+, il KECS si integra e interfaccia con i Riding Mode (anche qui Sport, Road, Rain oppure Rider), il suo sistema a singolo stadio e a solenoide reagisce in 1 solo millisecondo per una velocissima modifica dei parametri delle sospensioni: di fatto il sistema è quello della Ninja ZX10-R SE, che prevede l'introduzione della forcella Showa BFF da 43 mm e del monoammortizzatore BFRC della stessa casa, ricalcando il sistema Showa EERA che nella interpretazione della casa di Akashi diventa KECS.

Anche qui, come sulla H2 SX SE+, è possibile connettere la moto al proprio smartphone con l'app Rideology e intervenire o controllare tutta una serie di parametri (a partire dalle regolazioni delle sospensioni, ai parametri dei riding mode, angoli di piega, percorrenze, consumi e molte altre informazioni) con la comodissima possibilità di intervenire con calma sui parametri attraverso lo smartphone e poi fare l'upload dei dati sulla moto in un secondo momento.

La versione SE

Sulla Versys SE sono presenti inoltre tutta una serie di aggiornamenti solo optional sulla versione base come il quick shifter bidirezionale, il cupolino più ampio, le manopole riscaldate e i paramani.

Solo per la SE è disponibile la vernice autorigenerante, in questo caso differenziata per zone della moto: per serbatoio, convogliatori laterali e fiancatine è usata la Highly Durable Matte Paint che presenta una notevole resistenza all'abrasione, mentre sul resto delle sovrastrutture verniciate è stesa la Highly Durable Paint per così dire “convenzionale” che si autorigenera riparando da sé i piccoli graffi.

Colori: la versione base è disponibile in Pearl Stardust White / Metallic Spark Black e Candy Steel Furnace Orange / Metallic Spark Black, mentre la SE è prodotta in Emerald Blazed Green / Pearl Storm Gray e in Metallic Flat Spark Black / Pearl Flat Stardust White.

  • Malto3245, Modena (MO)

    Ognuno ha i propri gusti. Ho la serie attuale dal 2016 e mi è capitato di frequente di ricevere i complimenti per la moto sia da motociclisti, sia da non motociclisti. Vista a Eicma a me è piaciuta. Rielabora il modello attuale con parecchie migliorie (finalmente anche i doppi anabbaglianti, se capisco bene). Se proprio devo trovargli delle pecche le vedo nelle colorazioni (non un gran chè: preferisco la mia verde-nera del 2016, anche se forse alla luce del giorno fanno un effetto diverso), nello scarico enorme (proprio non si può fare tecnicamente a norma, ma un po' più slanciato?) e nella coda anonima. Finita lì. Per il resto si presenta per quello che è: una ottima gran tourer semi-carenata senza eccessi, ma con una linea moderna e con tutto quel che serve (ora anche più di prima) per viaggiare bene da soli o in coppia e con i bagagli. Nella nuova versione esalta anzi questa sua dimensione tourer, più appropriata della precedente da superenduro, ereditata dalla prima versione a fari sovrapposti, ma che gli è sempre andata stretta anche se Akashi l'aveva denominata "Dual Purpose". Lo scandalo è la doppia punta sotto i fari anteriori perché imiterebbe Ducati e BMW? A me l'unica cosa che è venuta in mente vedendoli è che a alta velocità dovrebbe migliorare aerodinamica e stabilità del mezzo e mi auguro che sia così (la mia a oltre 160 qualche oscillazione me l'ha data in Autobahn) anche con le valigie. Moto di sostanza, ma non brutta. Secondo me devono lavorare con più attenzione sulle livree e le scelte cromatiche e possono tranquillamente replicare il successo anche estetico della serie attuale.
  • Caso8282, Mirandola (MO)

    No way, sembra la versione a 2 ruote della Niken.... oscena! Tanti contenuti, ma linea orribile, se vado in garage devo vedere qualcosa che mi attrae anche da fermo. Questa PER ME, proprio no, sorry Kawa!
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

Kawasaki Versys 1000 (2019 - 20)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Kawasaki
  • Modello Versys 1000
  • Allestimento Versys 1000 (2019 - 20)
  • Categoria Turismo
  • Inizio produzione 2018
  • Fine produzione n.d.
  • Prezzo da 13.390 - franco concessionario
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.270 mm
  • Larghezza 950 mm
  • Altezza 1.530 mm
  • Altezza minima da terra 150 mm
  • Altezza sella da terra MIN 840 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse 1.520 mm
  • Peso a secco n.d.
  • Peso in ordine di marcia 257 Kg
  • Cilindrata 1.043 cc
  • Tipo motore termico
  • Tempi 4
  • Cilindri 4
  • Configurazione cilindri in linea
  • Disposizione cilindri trasversale
  • Inclinazione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri a V n.d.
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione iniezione
  • Alesaggio 77 mm
  • Corsa 56 mm
  • Frizione multidisco
  • Numero valvole 4
  • Distribuzione bialbero
  • Ride by Wire
  • Controllo trazione
  • Mappe motore n.d.
  • Potenza 120 cv - 88 kw - 9.000 rpm
  • Coppia 10 kgm - 102 nm - 7.500 rpm
  • Emissioni Euro 4
  • Depotenziata No
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 6
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 21 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale catena
  • Telaio Doppio tubo in alluminio
  • Sospensione anteriore Forcella rovesciata da 43 mm con sistema elettronico KECS per il controllo dello smorzamento in estensione e compressione, precarico della molla regolabile manualmente e molle di fine corsa.
  • Escursione anteriore 150 mm
  • Sospensione posteriore Back-link orizzontale con ammortizzatore BFRC, sistema elettronico KECS per il controllo dello smorzamento in estensione e compressione, precarico della molla regolabile
  • Escursione posteriore 152 mm
  • Tipo freno anteriore doppio disco
  • Misura freno anteriore 310 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 250 mm
  • ABS
  • Tipo ruote integrali
  • Misura cerchio anteriore 17 pollici
  • Pneumatico anteriore 120/70ZR17M/C (58W)
  • Misura cerchio posteriore 17 pollici
  • Pneumatico posteriore 180/55ZR17M/C (73W)
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Kawasaki

Nuovo: Kawasaki Versys 1000 (2019 - 20)

Vedi tutti
Indietro Avanti

Usato: Kawasaki Versys 1000 (2019 - 20)

Vedi tutti
Indietro Avanti

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta